Saint Seiya GS - Il Forum della Terza Casa


Autore Topic: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"  (Letto 4520 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Anto di Gemini

  • *Anto di G...DR !!!*
  • Giudice degli inferi
  • *
  • Post: 10833
  • Cosmo: 1000
  • Sesso: Maschio
  • Il Cavaliere di LoN
    • Mostra profilo
    • Awards
Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« il: 07 Maggio, 2016, 15:36:57 pm »
Missione  per  Bronze  saint

master  Chris

postate  qui l'iscrizione
Lord of Nightmare a Hellmaster Phibrizio prima di distruggerlo
"Il mio potere è la mia volontà e la mia volontà e il mio potere"

Offline JetStream

  • Bronze Saint
  • *
  • Post: 64
  • Cosmo: 30
  • Sesso: Maschio
  • "My sword is a tool of justice"
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #1 il: 07 Maggio, 2016, 17:10:20 pm »
Eccomi quì!
Prima missione, speriamo bene  :ok:


Offline Chris0311

  • Moderatore
  • *
  • Post: 1843
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #2 il: 07 Maggio, 2016, 17:32:16 pm »
*Il Grande Sacerdote era seduto sul proprio trono, come ogni giorno.
Tra le mani stringeva una missiva, una richiesta di aiuto urgente da parte di una terra lontana.
I suoi cavalieri erano tutti partiti in missione, mai come in quel momento vi era bisogno di forze fresche. Forse non era l'incarico adatto ad un cavaliere novizio, ma non c'erano altre alternative..*


-Soldato! Convoca qui il nuovo Saint della Lince..ho una missione per lui

*Il soldato in questione si inginocchiò e prontamente rispose alla richiesta del Sacerdote..*

-Ai suoi comandi Grande Sacerdote, presto il Saint della Lince sarà al vostro cospetto!

*Con un nuovo inchino la recluta si congedò, e parti' immediatamente per trovare il nuovo cavaliere proveniente dalla britannia..*



OBIETTIVI MISSIONE:

OBIETTIVI SULLE STATISTICHE:
2-non scendere al di sotto di 5 punti stm e csm

Spoiler
Here are your sets:

Set 1: 1
Set 2: 2
Set 3: 1
Set 4: 5
Set 5: 2
Set 6: 2
Set 7: 2
Set 8: 6
Timestamp: 2016-05-28 08:19:15 UTC
[close]

LIMITAZIONI SULLE TECNICHE:
3-non utilizzare tecniche di altre specializzazioni ( gli specializzati in illusione non possono avere questo obiettivo )

Spoiler
Here are your sets:

Set 1: 1
Set 2: 3
Set 3: 2
Set 4: 6
Set 5: 1
Set 6: 6
Set 7: 4
Set 8: 6
Set 9: 3
Set 10: 5
Set 11: 3
Timestamp: 2016-05-28 08:22:48 UTC

Again!  Go Back
[close]
« Ultima modifica: 28 Maggio, 2016, 10:25:32 am da Chris0311 »


Offline JetStream

  • Bronze Saint
  • *
  • Post: 64
  • Cosmo: 30
  • Sesso: Maschio
  • "My sword is a tool of justice"
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #3 il: 07 Maggio, 2016, 18:34:50 pm »
*Era trascorso qualche giorno dall'investitura a cavaliere. Mist lo rimembrava attimi dopo attimi come se stesse vivendo quel preciso istante. Cambiò posizione sdraiandosi e accavallando le gambe in modo da essere il più comodo possibile. Aveva deciso di esplorare ogni singolo punto del Grande Tempio. Aveva visitato le varie arene d'allenamento, botteghe e piazze vicine,prigioni e foreste. Tutto gli sembrava così affascinante ed elegante come se stesse vivendo in una sorta d'illusione senza rimedio. L'unico punto entro il quale non s'era addentrato erano le maestose Dodici Case onde al loro interno risiedevano i migliori uomini d'arme dell'esercito della giustizia di Atena: i cavalieri d'oro, portatori delle costellazioni più forti dell'Eclittica, lo Zodiaco.
-Fuuu...
Sospirò appoggiando la testa ad un muretto dietro. Aveva proprio bisogno di tale bagno. Nelle sue esplorazioni aveva sentito nominare di centri d'addestramento specializzati proprio per i cavalieri. Aveva deciso che il giorno dopo sarebbe proprio partito in tali direzioni. Voleva diventare più forte, voleva risiedere nelle ammirate Dodici Case anche lui per mantenere la promessa fatta a suo fratello in punto di morte.
Sentì dei passi che salivano le scale. L'uomo sembrava alquanto affrettato. Subito dopo udì dei bussi provenire dalla sua porta.

-Arrivo!
*S'alzò avvolgendosi in un lungo straccio bianco e coprendosi le nudità. S'avvicinò alla porta e l'aprì. Davanti a lui gli parve un soldato semplice del Grande Tempio, più precisamente un messaggero del Grande Sacerdote, capo indiscusso del loco e portatore della parola divina in Grecia.
Aspettò un attimo prendendo fiato e dopo cominciò a spiegare il motivo per il quale si era recato nell'umile dimore del britannico.

-Ah...Ah...Lei deve essere Mist, portatore della sacra armatura della Lince...Ho una mis...siva per lei da parte del...Grande Sacerdote. Scusate l'affanno ma ho percorso in gran fretta la strada per giunger al suo cospetto.
-Non preoccuparti. Mi metto qualche straccio dignitoso e mi presento subito ai suoi ordini. Grazie mille soldato.
*Gli sorrise congedandolo. Chiuse la porta di casa sua, una piccola ed umile dimora trovata dalle parti di una foresta appostata vicina a quella del suo addestramento. Condivideva tale abitazione con un anziano boscaiolo vedovo e non mancava l'aiuto in casa e nel lavoro del ragazzo.
Tornò in bagno e prese dei vestiti nuovi e puliti. Se li mise in gran fretta, prese il Pandora Box, oggetto dal quale era inseparabile, e si mosse in direzione del Grande Tempio.
Arrivò davanti alla casa del Grande Sacerdote in prima serata. Il Sole emanava fasci luminosi di colorazione arancione chiara, unici da chi poteva godersi tale vista da quei monti. Entrò dentro l'edificio e gli parve il Gran Sacerdote, vestito di tunica bianca e maschera celebrativa, appoggiato sul solito trovo. Gli si avvicinò e s'inchinò al suo cospetto.

-Cavaliere di Bronzo, Mist della Lince ai suoi ordini, signore.

Offline Chris0311

  • Moderatore
  • *
  • Post: 1843
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #4 il: 08 Maggio, 2016, 14:15:28 pm »
*Il Saint della Lince aveva risposto alla convocazione, e si trovava nelle stanze del Grande Sacerdote.
Aveva un aspetto piuttosto rilassato, era evidentemente emozionato e al tempo stesso concentrato per la sua primissima missione.
Il Sacerdote si alzò in piedi, e mentre parlava cominciò a camminare per la sala, evidentemente a disagio per la situazione..*


-Nuovo Saint della costellazione della Lince, innanzitutto devo farti i miei complimenti per la recente investitura a cavaliere. Al Grande Tempio c'è sempre bisogno di giovani forze e come le tue, che aimè, da qualche tempo a questa parte.. scarseggiano.
Il Saint del Delfino mi ha illustrato il tuo percorso di formazione, sono lieto di constatare che egli vede del grandissimo talento in te, è convinto che il tuo cosmo sopito esploderà fino ai limiti estremi molto presto.. ho deciso quindi di scegliere te per questa missione molto importante. Solitamente vengono inviati cavalieri che hanno più esperienza della tua, ma sono fiducioso..


*Si interruppe per osservare ancor meglio il Saint che aveva davanti, tanti pensieri sembrava rimuginare dentro di se.. infine si risedette..*

-La missione si svolgerà in Italia, più precisamente nel Regno di Napoli.
Questa mattina una missiva mi ha informato di una richiesta di aiuto: il governatore ha bisogno di scoprire il più possibile su degli strani avvenimenti che stanno accandendo, dovrai partire immediatamente. Rivolgiti ad un uomo di nome Adon, li troverai tutte le informazioni che ti serviranno.
Se non hai domande puoi andare, e agisci sempre con la massima prudenza.. buona fortuna.


Spoiler
Poni pure delle domande se le hai al sacerdote, altrimenti recati al porto e posta il viaggio verso l'italia  :ok:
[close]


Offline JetStream

  • Bronze Saint
  • *
  • Post: 64
  • Cosmo: 30
  • Sesso: Maschio
  • "My sword is a tool of justice"
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #5 il: 08 Maggio, 2016, 16:17:05 pm »
*Il sacerdote di Atena si alzò in piedi squadrando il ragazzo che si presentava al suo cospetto. Mist rimase ancora inchinato. Ci furono attimi di silenzio poi il più nobile dei cavalieri prese a parlare. Prima si complimentò col ragazzo per la recente investitura poi, una volta finito il discorso si fermò proprio davanti al britannico. Nella testa dell'uomo molti pensieri balenarono, forse ripensamenti sulla scelta di un cavaliere di grandi qualità ma tuttavia così giovane ed inesperto. Non poteva godere di garanzie da un ragazzo del genere...era una sorta di scommessa con sè stesso. Aveva avuto un recente colloquio con Deryck del Delfino che aveva grande stima nei confronti del suo discepolo. Forse quelle parole l'avevano convinto così tanto da affidargli una missione di tale caratura? O forse voleva solo dimostrare che anche i più inesperti dei cavalieri di Atena possono compiere fantastiche gesta? Questo nessuno lo sa ancora.
Si risedette sul trono. Ormai il sole era completamente tramontato e la sua maschera di colorazione notte era illuminata da alcune fiamme che attorniavano la casa. Narrò di una richiesta direttamente dal governatore del Regno di Napoli. Qui il ragazzo dovrà recarsi ed investigare su alcuni strani avvenimenti che succedevano in quelle terre. In Mist tuttavia alcuni dubbi annebbiavano la sua mente. Prese a parlare quasi a fil di voce. Era la prima volta che si poneva con l'uomo dalla massima carica qui nel Grande Tempio. Quasi balbettante provò a spiegare il perchè di tali quesiti.

-Mi scusi, signore, ma ho alcuni dubbi. Ammetto che essendo la prima missione vorrei poter sapere qualsiasi dettaglio, magari anche insignificante, ai fini di una buona riuscita. Avrei due domande da porle e chiedo inoltre se è possibile avere anche delle risposte. Che tipo di avvenimenti stanno succedendo in quelle terre lontane? E come faccio a riconosce il Signor Adon?
*Finì di parlare e si chinò nuovamente innanzi al sacerdote.

Offline Chris0311

  • Moderatore
  • *
  • Post: 1843
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #6 il: 09 Maggio, 2016, 12:40:05 pm »
*Mist fece alcune domande al Sacerdote, che rispose con voce calma e tranquilla..*

-Mi scusi, signore, ma ho alcuni dubbi. Ammetto che essendo la prima missione vorrei poter sapere qualsiasi dettaglio, magari anche insignificante, ai fini di una buona riuscita. Avrei due domande da porle e chiedo inoltre se è possibile avere anche delle risposte. Che tipo di avvenimenti stanno succedendo in quelle terre lontane? E come faccio a riconosce il Signor Adon?

-Mio giovane Saint, a volte dimentico che questa è la tua primissima missione. E' evidente che hai bisogno di più informazioni, ma ricorda che certe volte la migliore strada, è proprio quella che ci troviamo da soli! Capisci cosa intendo non è vero??
In quel Regno lontano pare che ci siano delle ombre nere che continuano ad uccidere degli innocenti.. inoltre da quando sono comparse queste ombre, un numero incredibile di scosse telluriche ha cominciato a propagarsi in tutta quella zona. Dovrai scoprire tutto ciò che potrai su questi misteriosi avvenimenti.
Adon è un gentile uomo che di solito frequenta la Taverna locale, non sarà difficile per te trovarlo, dovrebbe essere abbastanza conosciuto..
Ora però è meglio che tu vada giovane Saint.. che la Dea Atena ti accompagni!


*Detto questo la Lince si rese conto di essere stata congedata, quindi potè dirigersi al porto..*

Spoiler
Posta il tuo viaggio verso l'Italia e l'attracco al porto nel Golfo  :ok:
[close]


Offline JetStream

  • Bronze Saint
  • *
  • Post: 64
  • Cosmo: 30
  • Sesso: Maschio
  • "My sword is a tool of justice"
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #7 il: 09 Maggio, 2016, 15:01:02 pm »
*Le risposte ai suoi quesiti non tardarono molto ad arrivare. Il Gran Sacerdote spiegò che in quelle terre così lontane dalla Grecia, un gruppo di misteriose ombre mieteva vittime nell'oscurità. Da quando sono comparse, inoltre, i fenomeni tellurici hanno aumentato la loro frequenza mettendo a repentaglio la vita dei poveri innocenti che abitavano in villaggi o accampamenti in quei territori.
Concluse spiegando che Agon era un uomo molto conosciuto della zona e che era solito passare le giornate bevendo qualche bicchierino nella Taverna Locale. Una volta finito di parlare l'uomo fece capire al ragazzo che aveva finito tutte le informazioni.

-Grazie mille, sommo Sacerdote. Non mancherò di portarle soddisfazione dai miei servigi in terre partenopee. Che Atena sia con voi.
*Si congedò e tornò nella sua umile dimora. Qui vi sistemò una sorta di borsa dove aveva inserito i suoi vestiti comuni in modo da non apparire nella calca della zona. Una volta che ebbe finito di preparare il suo equipaggiamento, si diresse ad Atene. Arrivato nella città, partì subito dal Pireo verso le terre partenopee lontane.
Giunse a destinazione nel primo mattino della giornata. Il Sole era appena sorto. Scese dal battello e un forte odore piacevole lo accolse. Una piccola brezza gli accarezzò il viso. Era appena arrivato nella meravigliosa terra italica, più precisamente nel Regno di Napoli. Non perse tempo prendendo in spalla il Pandora Box, coperto da un telo, e la borsa e muovendosi verso la città.

Offline Chris0311

  • Moderatore
  • *
  • Post: 1843
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #8 il: 10 Maggio, 2016, 14:32:09 pm »
*Il Saint della Lince intraprese il suo viaggio: la sua prima missione da cavaliere era appena cominciata.
Tornò nella sua piccola abitazione per prendere tutto ciò che gli occorreva, e in men che non si dica arrivò al porto per prendere la propria nave.
Il viaggio durò poche ore, ma in quel lasso di tempo Mist aveva i brividi lungo la schiena, era emozionatissimo e allo stesso tempo molto concentrato per l'incarico che doveva svolgere.

Una volta giunto nel porto di Napoli, una brezza leggera e gli odori tradizionali del luogo lo colpirono.
Il sole gli baciava il volto e nella bellezza di quel luogo, subito potè notare come non si trovava li alcuna persona: sia per svolgere i propri affari, o semplicemente per godersi una splendida giornata di mare. Mist immaginava un mercato, gente urlante, bambini che correvano... invece, il nulla assoluto.

Decise di dirigersi verso la città, passando per una foresta dagli alberi molto grandi e verdissimi, e giunse in prossimità del suo obiettivo.
Da lontano potè scorgere le mura che cingevano quel luogo, completamente piene di soldati. Ve n'erano due all'ingresso, rigide e con lo sguardo fisso dinanzi a se, e vi erano numerosissime sentinelle che passeggiavano tra una piccola torretta e l'altra. La città era assolutamente sotto la più totale e vigile sorveglianza..*


Spoiler
Sei nascosto ancora nella foresta al limitare della città, al portone principale vi sono due soldati. Ci sono 4 torrette e per ogni torretta ci sono 2 sentinelle, nei corridoi che passano tra una torretta e l'altra vi sono altre 4 sentinelle: una per ogni corridoio.
Devi entrare in città, che cosa fai? Puoi provare a chiedere di farti entrare oppure provare a passare le mura, ovviamente dalla scelta dipenderà il proseguire della missione  :ok:
[close]


Offline JetStream

  • Bronze Saint
  • *
  • Post: 64
  • Cosmo: 30
  • Sesso: Maschio
  • "My sword is a tool of justice"
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #9 il: 10 Maggio, 2016, 16:09:02 pm »
§Sono sicuro di esser venuto in quel di Napoli? Gli altri passeggeri non m'hanno detto di tale silenzio.
*Pensò tra sè e sè il ragazzo. Da quando era arrivato al porto non aveva notato nessun individuo passeggiare nella zona. Gli avevan narrato di folle, mercati, urla...insomma gli avevan narrato di una città allegra e festosa. Al suo arrivo nulla di tutto questo pareva. Mentre continuava a camminare verso di una foresta di lecci poco distante dal porto, molti interrogativi gli apparvero in pensiero.
§Dove sono i bambini correnti? E la vitalità tipica partenopea? Non mi pare di aver sbagliato destinazione...
*A terra comparve trascinato dal vento un manifesto di uno spettacolo che si era tenuto in un noto locale della città. Mist s'inchinò e lo raccolse leggendoci sopra. I suoi dubbi sparirono lasciando posto, invece, ad altri ben più gravi.
§Sono a Napoli come riporta la cartina...cosa sta succedendo quì?
*Appallottolò il foglio di carta ponendolo nella tasca dei suoi pantaloni blu marino e proseguì il cammino. Arrivato all'entrata della boscaglia un sentiero grande era presente, forse per il continuo passar di carri e merci portuali. Decise quindi di addentrarsi prendendo vie più tortuose secondarie, ma di sicuro più losche. Non aveva proprio bisogno di esser veduto in tal momento. Doveva agir nell'ombra denotando ogni singolo particolare che gli pareva.
Proseguendo lungo un sentierino colmo di arbusti, ortiche e sassi che andava parallelamente alla via principale, giunse in poco tempo vicino alla città. Le grosse mura grigiastre s'ergevano imponenti nel cielo. Su di esse enormi torri l'attorniavano. Tutto l'edificazione era colma di soldati all'apparenza in stato d'allerta. C'erano due sentinelle a guardia dell'ingresso principale che parevan concentrate e con poche buone intenzioni. La città sembrava in allerta.

§Forse le ombre han gettato nell'oblio caotico la città...non sarà sicuramente facile entrarvi, devo trovar un modo.
*Aspettò una manciata di tempo in attesa di buone nuove. Tuttavia notava solo gran movimenti di guardie al di sopra delle mura che passeggiavan tra una torre e un'altra. Le due appostate all'ingresso non sembravan mostrare segni di stanchezza.
§Devo presentarmi come un amico della città, magari fingendo di esser un forestiero in cerca di ricovero dentro queste mure benevole...può funzionare. Mal che vada mi tocca di mostrar le vestigia sacre.
*Tornò nella via principale e proseguì fino al portale d'ingresso della città. Una volta scorto, le guardie puntarono armi e armamenti pur di fermare il ragazzo.
-Non serve, fieri soldati. Sono un umile uomo in cerca di ricovero dentro queste mura amiche. Vengo da un lungo viaggio, sono maleodorante e ho bisogno di nutrirmi a dovere pur di sostentare la mia vita. Vi chiedo il permesso di entrar nella città che pare un paradiso agli ospiti...

Offline Chris0311

  • Moderatore
  • *
  • Post: 1843
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #10 il: 10 Maggio, 2016, 20:34:09 pm »
*Mist decise di rivelarsi, ma di non mostrare la sua reale identità.
Finse di essere un umile viaggiatore in ricerca di un ristoro, un riparo per la notte, e lasciò trapelare solamente le migliori intenzioni.
I soldati però non erano dello stesso avviso, alzando le lance risposero prontamente all'uomo ch'era venuto a cercar di entrare.. *


-Non serve, fieri soldati. Sono un umile uomo in cerca di ricovero dentro queste mura amiche. Vengo da un lungo viaggio, sono maleodorante e ho bisogno di nutrirmi a dovere pur di sostentare la mia vita. Vi chiedo il permesso di entrar nella città che pare un paradiso agli ospiti...

-L'accesso alla città è severamente vietato per chiunque, nessuna eccezione. Dovrai trovare un altro posto per passare la notte..

*I soldati ripresero la loro posizione tradizionale e ripresero a guardare dinanzi a se, rigidi come statue.
Sembravano assolutamente intenzionati a non farlo passare..*


Spoiler
Cosa fai?
[close]


Offline JetStream

  • Bronze Saint
  • *
  • Post: 64
  • Cosmo: 30
  • Sesso: Maschio
  • "My sword is a tool of justice"
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #11 il: 10 Maggio, 2016, 23:11:45 pm »
*Le calme parole del giovane non portarono a buone nuove. I militari non abbassarono la guardia puntando sempre più con forza le loro sporche armi verso il ragazzo. Senza indugio lo invitarono a trovar un altro ricovero per la notte. La situazione pareva esser più complicata di quanto Mist immaginava. Aveva bisogno di un piano efficace pur di scongiurar un inutile battaglia contro chi doveva essere alleato del Grande Tempio.
Che fare? Questi soldati non sembrano abbassare la guardia. Devo rivelar la mia identità sperando che non trapeli il più lontano possibile da quì. Le infauste ombre non devono sapere del mio arrivo. In tal modo non possono progettare un piano di fuga.
*Gli uomini tornarono nella precedente posizione, tuttavia rimasero a puntare il ragazzo. Sicuramente le parole dette non avevano fatto breccia nei cuori di qualcuno di loro, ma al contrario avevano allarmato di più i militari.
-Capisco la vostra avversione e capisco pure cosa ombreggia i vostri incerti ma gentili cuori. Non mi resta che scoprire il telo che ricopre il nobile oggetto che porto dietro alle spalle.
*Tolse il telo afferrandolo con la mano. Una lucentezza ignota agli uomini rivestì il luogo seppur per pochi istanti. Dietro le spalle del ragazzo apparve il Pandora Box, contenitore delle nobili vestigia della Lince, costellazione di Atena.
-Come potete notare, signori d'arme, questa scatola è un Pandora Box. Al suo interno è presente una sacra vestigia di bronzo. Da queste mie parole potete inoltre dedurre che provengo dalla terra ellenica greca del Grande Tempio. Sono quì per aiutarvi e ho bisogno d'incontrarmi con un certo signor Adon. Chiedo peraltro due cose. La prima è il permesso per entrare nella città, la seconda è la promessa di cuore che questa mia identità non trapeli al di fuori di tale situazione. E' importante per me rimanere un'ombra che fa il suo dovere, nobili signori.

Offline Chris0311

  • Moderatore
  • *
  • Post: 1843
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #12 il: 11 Maggio, 2016, 14:49:14 pm »
*I soldati non ebbero alcuna intenzione di far passare il cavaliere, che però non si diede per vinto.
Decise di mostrare chi realmente era, e mostrò il Pandora Box alle guardie, sperando che far vedere le sacre vestigia potesse finalmente aprirgli le porte di Napoli.
I soldati però non erano dello stesso avviso del giovane..*


-Come potete notare, signori d'arme, questa scatola è un Pandora Box. Al suo interno è presente una sacra vestigia di bronzo. Da queste mie parole potete inoltre dedurre che provengo dalla terra ellenica greca del Grande Tempio. Sono quì per aiutarvi e ho bisogno d'incontrarmi con un certo signor Adon. Chiedo peraltro due cose. La prima è il permesso per entrare nella città, la seconda è la promessa di cuore che questa mia identità non trapeli al di fuori di tale situazione. E' importante per me rimanere un'ombra che fa il suo dovere, nobili signori.

-E chi ci assicura che quello sia realmente un Pan..Pandora qualcosa??
Stiamo aspettando un cavaliere proveniente dall'antica terra ellenica ma potresti essere un impostore.. avanti apri il contenuto e mostraci qualcosa che solo uno di questi... cavalieri... può fare!


*Il soldato sembrava piuttosto infastidito, ma l'idea che qualcosa di interessante potesse palesarsi ai suoi occhi lo attirava non poco velatamente..*

Spoiler
Cosa fai?
Puoi scegliere di non aprire il Pandora Box e provare ad entrare in un altro modo, oppure indossare l'armatura e inventare qualcosa per dimostrare che sei davvero il Saint che stavano aspettando.
Qualsiasi sia la tua scelta potrai dar libero sfogo alla fantasia e potrai utilizzare qualunque tecnica o attivazione desideri, sempre se vorrai usarne... insomma fammi divertire un pò  :D
[close]


Offline JetStream

  • Bronze Saint
  • *
  • Post: 64
  • Cosmo: 30
  • Sesso: Maschio
  • "My sword is a tool of justice"
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #13 il: 11 Maggio, 2016, 17:33:18 pm »
*Ancora una volta la risposta non fu gradita dal ragazzo che stava iniziando a perdere le staffe. Com'era plausibile che soldati di tal rango potessero trattare con cotanta insolenza un nobile portatore di vestigia bronzate come il giovane?
Il Sole era perfettamente alto sopra le loro teste. Era quasi mezzogiorno e il caldo tipico del Mezzogiorno italico cominciava a creare una forte afa. Tutto ciò provocava certamente un costante fastidio a chi proveniva dalla fredde terre britanniche come Mist. In Cornovaglia le piogge erano frequenti e le giornate serene si perdevano tra una nuvola ed un'altra. Il ragazzo stava sudando mentre le guardie lo guardavano indispettite. Loro volevano una prova che le parole del ragazzo avessero fondamenta veritiere. Pensavano al giovane come un impostore traditore della nobile patria partenopea.

Ebbene una prova volete. Non posso che accontentarvi ordunque anche se tutto ciò mi provoca un leggero fastidio. Non mi piace che il nobile titolo di cavaliere di Atena venga infangato da voci umili come le vostre. Tuttavia capisco che nei vostri cuori un certo dubbio sulla mia identità si sia instaurato saldamente.
*Il Pandora Box s'aprì improvvisamente dietro le spalle del ragazzo. Da essa fuoriuscì la sacra armatura della Lince in tutta la sua completezza. Essa s'appoggiò a terra davanti agli occhi sbalorditi degli uomini armati. Ad un tratto iniziò a scomporsi andando a rivestire le varie parti del corpo del ragazzo fino a coprirlo del tutto.
-Mist della Lince, cavaliere di bronzo del Grande Tempio di Atena a rapporto.
*Si presentò inchinandosi con un regale inchino.
-Ora mi avete visto con le mie regali vestigia, signori. Non mi resta che affondar colpo contro voi...
*Ci fu un momento di silenzio. Il sudore ghiacciato colava dalle fronti dei soldati mentre il ragazzo osservava divertito l'espressioni di ognuno di loro.
-Ovviamente il mio è un gioco, non sono certo un cavaliere dell'Ade che si diverte devastando le povere anime che gli vengono a tiro, signori. Dovete saper che quando indosso la mia amata armatura non posso che esser di buon umore, non so perchè...ma mi rallegra saper di avere un tale trofeo da mostrare agli altri. Detto ciò non posso sicuramente continuare a divertirmi con voi, con un certo dispiacere aggiungo. Potrei semplicemente spaccare due alberi o sasso che sia, ma non sarebbe alquanto affascinante come poter fare altro. Mi è venuta una bella idea...
*Ci fu un seguito di silenzio. Attimi in cui nella mente dei soldati traspariva una certa insicurezza. Mist divertitò propose il suo pensiero giocoso.
-Facciamo un gioco, uno di quelli che nella mia terra natia è comune e divertente, che ne dite, signori? Esso consiste nel c'entrare un qualsiasi oggetto posto a distanza alquanto elevata da quì. Se io riuscirò a centrare il bersaglio, voi non solo mi farete entrare, ma mi accompagnerete pura dal signor Adon. Al contrario se sbaglio, lascerò decidere a voi il mio destino, signori. Allora che fate, accettate?

Spoiler
Spero che sia alquanto originale :)
[close]

Offline Chris0311

  • Moderatore
  • *
  • Post: 1843
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #14 il: 12 Maggio, 2016, 02:04:42 am »
*Il cavaliere della Lince si mostrò in tutta la sua fierezza ai soldati.
Il cloth risplendeva, sotto il sole cocente del mezzodi', e il Saint potè cosi' esprimere al meglio tutta la propria forza.
Perchè era cosi' che i fieri seguaci di Atena potevano mostrare la loro identità: attraverso delle prove di forza.
Mist propose ai due di lanciare in aria un qualunque oggetto, e lui da distanza immensa lo avrebbe distrutto..*


Facciamo un gioco, uno di quelli che nella mia terra natia è comune e divertente, che ne dite, signori? Esso consiste nel c'entrare un qualsiasi oggetto posto a distanza alquanto elevata da quì. Se io riuscirò a centrare il bersaglio, voi non solo mi farete entrare, ma mi accompagnerete pura dal signor Adon. Al contrario se sbaglio, lascerò decidere a voi il mio destino, signori. Allora che fate, accettate?

*I soldati confabularono un pò tra di loro, poi quello che non aveva ancora parlato accettò..*

-E sia, se sei davvero chi dici di essere non dovresti avere problemi a distruggere questo anello, è nella mia famiglia da generazioni, ma andrà più che bene per questa prova.

*Il soldato si tolse dal mignolo un anello molto piccolo ma ben decorato, poi si allontanò ad una distanza che la Lince reputava di 800-900 metri ad occhio e croce.
Divertito, non ammise che per cominciare ad avere difficoltà, avrebbe dovuto centrare qualcosa a circa il doppio della distanza.*


-ALLORA... SEI PRONTO??? VIA!!

*Il soldato lanciò l'anello in aria il più forte che poteva, e restò a guardarlo aspettando che cadesse inesorabilmente al suolo..*

Spoiler
Bene, l'anello che devi colpire si trova non lontanissimo per un Saint, ma la difficoltà sta nelle dimensioni.
Per colpire qualcosa di cosi piccolo dovrai essere estremamente preciso, quindi dovrai utilizzare una tecnica che ti porti almeno a 80 atk  :ok:
[close]


Saint Seiya GS - Il Forum della Terza Casa

Re: Missione Saint 55 Livello D1 " Difesa dall'Eruzione"
« Risposta #14 il: 12 Maggio, 2016, 02:04:42 am »