Saint Seiya GS - Il Forum della Terza Casa


Autore Topic: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"  (Letto 1867 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

maurocirx123x


  • God Saint
  • *
  • Offline
  • Post: 1234
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #60 il: 12 Dicembre, 2017, 06:56:12 am »
Mantenimento=
Spoiler


Ab. combattiva 46
Def 38
Cosmo  47-2-2=43
Stamina  26


[close]

*Un altro colpo del Neo-Specter ando' a segno, il
rapidissimo doppio calcio  infatti colpi' Aurelius vioelentemente
ferendolo ancora di piu'. Il Cavaliere di Bronzo rimase scioccato,
non aveva mai immaginato che gli Specter di Ade fossero
cosi' abili e dire che quello era appena "risvegliato" e quindi
inesperto. Preso dall ira e anche dalla disperazione, il
giovane Cavaliere dello Zodiaco lascio' scaturire il suo Cosmo
Lucente dal pugno ed attacco' l avversario senza quasi neanche
un'apparenza di tecnica o di motivazione, preso quasi totalemnte
dallo sconforto. Lo Specter evit' nuovamente il colpo di
Aurelius, effettuando un balzo fenomenale , ed atterrando alle
spalle del giovane Cavaliere. Con un ghigno, lo Specter si
rivolse ad Aurelius, mentre si preparava ad attaccarlo alle
spalle*


-Hihihi....tutto qua la forza della Luce di Atena?
Tutta qua la decantata abilita' dei Cavalieri dello Zodiaco???
ORA MUORI MALEDETTO! Ti faro' cadere a terra a miei piedi
cosi' ti prosterai prima di morire!!!-



Difesa vs Aurelius
Spoiler
Specializzazione: VELOCITA,+5 Def tecniche di Velocita'


Difesa personale- No Hit
Stm 3 cosmo 4 def: +35
#Il massimo per uno specializzato in velocità è la possibilità di evitare un attacco nemico ponendosi in posizione di vantaggio per un successivo attacco. Utilizzabile solo da chi è specializzato in velocità. Se con questa tecnica ci si difende con successo da un attacco nemico contro tale nemico solo nel turno in corso si ottiene un bonus di +3atk. Questa possibilità è utilizzabile massimo una volta a combattimento.#


Ab. combattiva 46
Def 38+35+5= 78 se paro guadagno +3 atk durante mio rprossimo attacco
Cosmo  43-4=39
Stamina  26-3=23



71 vs 78= PARATO, guadagno +3 atk mio attacco contro di te
[close]

*Lo Specter di Durahanh, da dietro le spalle di Aurelius,
genero' una lama di energia Psichica, che lancio' fendendo
l'aria , dalla sua posizione avvantaggiatissima, contro l'ormai
sfinito Cavaliere di Pegasus, certo ormai diabbatterlo*



Attacco vs Aurelius=
Spoiler



Attacco a Distanza- Taglio psionico
Stm 3 cosmo 4 atk: +35
#Un colpo di taglio fende l'aria proprio difronte al petto nemico causando una ferita diagonale lungo tutto il torace nel caso il colpo superi la difesa.#

Ab. combattiva 46+3+35= 84
Def 38
Cosmo  39-4=35
Stamina  23-3=20

[close]
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Melone


  • Bronze Saint
  • *
  • Offline
  • Post: 142
  • Cosmo: 160
    • Mostra profilo
    • La Terza Casa
    • Awards
Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #61 il: 12 Dicembre, 2017, 13:09:39 pm »
Mantenimento:
Spoiler
Illusione Offensiva- Perdita degli affetti
Stm 1 cosmo 4     costo mantenimento 2 cosmo
#Con una terribile illusione l'utilizzatore mostra nel campo di combattimento tutti gli amici dell'avversario trucidati ed esanimi al terreno. L'illusione da un malus di 4 all'attacco e 4 alla difesa. Se specializzati in illusioni si potranno distribuire a 2 punti malus in più ad attacco o difesa.#

Attivazione Base- Spezzafiato
Cosmo 2 costo per mantenerla: 1 Csm per turno
#Ogni combattente specializzato nel combattimento sa dove colpire per infliggere il peggior danno al nemico.Finchè questa attivazione viene mantenuta qualsiasi attacco concluso con successo dall'utilizzatore da un danno ulteriore di 3 stm all'avversario oltre ai danni già previsti dalla differenza tra attacco e difesa. Utilizzabile solo da chi è specializzato in forza. Per poter usufruire di questa attivazione dal turno successivo a quello della sua attivazione basterà pagare all'inizio di ogni turno successivo a quello di utilizzo 1 csm.#

Csm (37-2-1)= 34
[close]

*Un altro colpo del Neo-Specter ando' a segno, il
rapidissimo doppio calcio  infatti colpi' Aurelius vioelentemente
ferendolo ancora di piu'. Il Cavaliere di Bronzo rimase scioccato,
non aveva mai immaginato che gli Specter di Ade fossero
cosi' abili e dire che quello era appena "risvegliato" e quindi
inesperto. Preso dall ira e anche dalla disperazione, il
giovane Cavaliere dello Zodiaco lascio' scaturire il suo Cosmo
Lucente dal pugno ed attacco' l avversario senza quasi neanche
un'apparenza di tecnica o di motivazione, preso quasi totalemnte
dallo sconforto. Lo Specter evit' nuovamente il colpo di
Aurelius, effettuando un balzo fenomenale , ed atterrando alle
spalle del giovane Cavaliere. Con un ghigno, lo Specter si
rivolse ad Aurelius, mentre si preparava ad attaccarlo alle
spalle*


-Hihihi....tutto qua la forza della Luce di Atena?
Tutta qua la decantata abilita' dei Cavalieri dello Zodiaco???
ORA MUORI MALEDETTO! Ti faro' cadere a terra a miei piedi
cosi' ti prosterai prima di morire!!!-


*Lo Specter di Durahanh, da dietro le spalle di Aurelius,
genero' una lama di energia Psichica, che lancio' fendendo
l'aria , dalla sua posizione avvantaggiatissima, contro l'ormai
sfinito Cavaliere di Pegasus, certo ormai diabbatterlo*


*Aurelius era esausto e demoralizzato il suo colpo era stato evitato come quello di un bambino contro un adulto, si sentiva umiliato, ma nonostante la frustrazione cerco lo stesso di schivare al meglio la lama energetica*

§È capace anche di lanciare attacchi di energia psichica!? maledizione!!§

Difesa vs spectre
Spoiler
Statistiche Aurelius:

Ab. combattiva 39
Difesa 37
Cosmo 34
Stamina 21

Attivazione- Ali di pegasus
Stm 1 cosmo 1
#il cloth di pegasus nasconde due ali che lo aiutano a librarsi in volo per difendersi dagli attacchi nemici.Il bonus vale per qualsiasi tecnica effettuata nel turno#
Livello D: def+5

Difesa personale- Passo laterale
Stm 3 cosmo 4 def: +32
#Un passo rapido all'ultimo secondo per evitare l'attacco avversario.#

Csm (34-1-4)= 29

Stm (21-1-3)= 17


Def (37+5+32)= 74

Danni subiti (84-74)= 10
[close]

*La lama energetica tràciò di netto la pelle del cavaliere, una lunga scia rossa diagonale si apriva del bacino fino al petto del cavaliere. Anche quest'attacco come tutti gli altri aveva colpito Aurelius, nonostante il suo tentativo disperato di schivarlo*

§È finita!? questo è il mio limite?! fatto a pezzi da un folle in terra straniera?! Madre, Padre...perdonate questo inutile figlio...Lucius il tuo sacrificio è stato vano..seresti dovuto esser tu a sopravvivere quel giorno...non io!§

*Aurelius ormai si vedeva sconfitto..privo di forze ferito in ogni dove...sentiva che la sua volontà stava cedendo..le gambe gli tremavano, lacrime solcavano il suo viso..ma non era paura quella che lo attanagliava, bensì frustrazione e insicurezza. Ma nel mentre stava per rispondere allo spectre si ricordò delle parole del suo maestro*

§"Ma bada bene! ciò che è vitale in uno scontro è la mentalità, la determinazione, se ti manca questa, bè fai prima ad ammazzarti da solo che pensare di affrontare uno Spectre di Hades! Pensa a che genere di guerriero vuoi diventare, anzi a che genere di uomo aspiri ad essere, focalizza l’obbiettivo e fai di tutto per raggiungerlo!

-Be almeno non mi sono ammazzato da solo! o quasi...ahahh..-

*Aurelius incomincio a ridere quasi istericamente ripensando alle parole del suo maestro e ad alta voce gli usci una frase incomprensibile al suo nemico, ma che per lui aveva un profondo significato...*

§Determinazione...o piuttosto: ACCETTAZIONE!§

-Si forse oggi morirò per mano tua! ma sta pur certo che ti porterò con me! non vedrò mai la fine di questa guerra, ma neanche tu! Lo accetto! accetto il mio destino qui ed ora! faresti bene a fare lo stesso!

*Nel mentre Aurelius stava pronunciando il suo discorso il suo viso era sereno, nei suoi occhi no vi era più traccia di indecisione o paura alcuna, aveva accettato il suo destino: se sei disposto ad uccidere in nome della giustizia devi esser pronto anche a morire per essa! indipendentemente dai desideri personali ed egoistici, la sua vita non gli apparteneva, ma glie era stata data in dono da suo fratello, al fine di diventare uno scudo che proteggesse gli indifesi, e uno scudo fa il suo lavoro finché non si rompe del tutto, e Aurelius era tutto che fuorché distrutto. Questa serenità che avvolgeva Aurelius lo rinfrancò. Il cavaliere non sentiva più il dolore e la fatica, era come se fosse appena sceso sul campo di battaglia. Aurelius sapeva che questo recupero era solo apparente,
ma ne fu felice così avrebbe potuto attingere a ogni briciolo di energia dal suo corpo senza impedimenti.*


Volontà indomita:

Spoiler
Attivazione- Volontà indomabile:
I saint della dea non si danno mai per vinti e spinti da una forza di volontà indomabile ritrovano le energie per continuare la lotta. Se il valore di stm è inferiore a 10 una volta a combattimento il saint recupera 8 cosmo e 5 stm.
[close]

*Lo spectre lo guardava divertito, ormai sicuro della vittoria, dovevano sembrargli assurede le parole di Aurelius, certo è che il cavaliere incomincio a bruciare ogni singola goccia del suo cosmo al fine di lanciare il suo "Pegasus Ryuseiken". Attinse alle più profonde riserve della sua costellazione, ma quando toccò i limiti del suo potere la vide, la tecnica definitiva della costellazione di pegasus, la tecnica che concentrava tutto il potere delle tredici stelle in un unico e distruttivo colpo, alche il cavaliere col sorriso in volto disegno le tredi stelle e con tutto quello che aveva lanciò i suoi pugni alla massima velocità possibile, ma proprio quando stavano per colpire l'avversario questi si unirono formando un unica e spendente cometa fatta di luce, la Pegasus Suiseiken. Quando Aurelius lanciò il colpo rivolse all'avversario una semplice parola, senza gridare, senza emozioni, con voce piatta e atona, ma che racchiudeva tutto il suo "intento", tutta la sua vita, tutta la sua VOLONTA':*

-Muori.-

Attacco vs Spectre:
Spoiler
Statistiche Aurelius:

Ab. combattiva 39
Difesa 37
Cosmo 37
Stamina 12

Attivazione - Bruciare il cosmo:
Bruciando il proprio cosmo si riescono ad ottenere risultati stupefacenti. Il saint può utilizzare questa attivazione per potenziare di 10 una qualsiasi tecnica speciale spendendo 10 unità di cosmo. Se la sua Stm al momento dell'utilizzo è inferiore al 50% del totale il bonus sarà di 15 con un costo di 15 Csm, mentre se inferiore al 25% il bonus sarà di 20 ma con una spesa di 20 Csm.

Attivazione- Fulmini di Pegasus
Stm 1 cosmo 1
#Grazie ad un particolare allenamento i pugni delle tecniche Ryuseiken e Suyseiken possono essere portati sino alla velocità della luce diventando veri e propri fulmini.Il bonus quindi è valido solo per le suddette mosse#
Livello D: atk+5

Speciale- Pegasus Suiseiken
Stm 1 cosmo 10 atk: +55
#Dopo aver disegnato le tredici stelle della sua costellazione il cavaliere lancia una scarica di pugni ad altissima velocità verso il nemico che si uniscono sino a formare una potentissima cometa.Questa tecnica è utilizzabile solo se la propria Stm è inferiore al 20% del valore base.#

Potere delle Stelle:  +2 ad Attacco e Difesa delle tecniche speciali

Csm (37-20-1-10)= 6

Stm (12-1-1)= 10

Atk (39+20+5+55+2)= 121 se colpisco -3 Stm da spezzafiato.

[close]

maurocirx123x


  • God Saint
  • *
  • Offline
  • Post: 1234
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #62 il: 13 Dicembre, 2017, 10:31:56 am »
Mantenimento=
Spoiler



Ab. combattiva 46
Def 38
Cosmo 43-2-2=39
Stamina  26
[close]

*La lama Psiconica centro' il bersaglio, ferendo al corpo il giovane
Aurelius, che si senti' cedere, ormai vicinissimo al baratro della
sconfitta, quando, ormai senza nessuna speranza, ricordo' le parole.
Aurelius quindi incomincio a ridere quasi istericamente ripensando alle
parole di Set-Luta e ad alta voce gli usci una frase incomprensibile al
suo nemico, ma che per lui aveva un profondo significato, difatti lo Specter
lo fisso' stupito. Aurelius continuo' a parlare e man mano il suo viso
divenne sereno, tranquilloe nei suoi occhi no vi era più traccia di indecisione
 o paura alcuna, aveva accettato il suo destino: se era disposto ad uccidere
in nome della giustizia doveva infatti esser pronto anche a morire per essa!
Indipendentemente dai desideri personali ed egoistici, la sua vita non gli apparteneva,
ma gli era stata data in dono da suo fratello, al fine di diventare uno
scudo che proteggesse gli indifesi, e uno scudo perfetto non si spezza mai del tutto,
e Aurelius era tutto che fuorché distrutto. Questa serenità che pervase il giovane
 lo rinfrancò. Il Cavaliere dello Zodiaco non senti' più ne dolore ne fatica,
parve infatti come se fosse appena sceso sul campo di battaglia. Il ragazzo
 sapeva che questo recupero era solo apparente, ma ne fu felice così avrebbe potuto
attingere a ogni briciolo di energia dal suo corpo senza impedimenti.Egli sorrise,
sentendo su di se anche lo sguardo benevolo della Dea Atena, che gli sorrise,
ossevandolo mentre attingeva le sueultime forze dal suo oramai immenso Cosmo
Lucente. Lo Specter del Durahan fisso' Aurelius divertito, ormai sicuro della vittoria,
 le parole del Cavaliere gli parvero assurde,ma senti' qualcosa dentro, come un
tremito, una certa paura reverenziale, quando il Cavaliere di Bronzo incomincio'
 a bruciare ogni singola goccia del suo cosmo al fine di lanciare il suo Pegasus Ryuseiken.
 Attinse alle più profonde riserve della sua costellazione, ma quando toccò i limiti
 del suo potere la vide, la tecnica definitiva della costellazione di pegasus, la tecnica
 che concentrava tutto il potere delle tredici stelle in un unico e distruttivo colpo.
Aurelius col sorriso in volto disegno' le tredici stelle nel aria attorno a lui e con tutto
 quello che aveva lanciò i suoi pugni alla massima velocità possibile, ma proprio
 quando stavano per colpire l'avversario questi si unirono formando un unica e
spendente cometa fatta di Luce, il Pegasus Suiseiken, la tecnica definitiva , che
piombo' contro l'avversario ad una velocita' inusitata, molto vicina a quella della
Luce stessa. Quando Aurelius lanciò il colpo rivolse all'avversario una semplice parola,
 senza gridare, senza emozioni, con voce piatta e atona, ma che racchiudeva tutto il suo
"intento", tutta la sua vita, tutta la sua VOLONTA'*


-Muori.-

*E cosi' fu, il neo specter non pote' nulla contro l'incedibile velocita' e la
forza sproporzionata della Cometa di Pegasus che lo investi' in pieno, sgretolandogli
la Surplice che cadde a terra in frantumi e lacerandogli e carbonizzandogli
il corpo , uccidendolo all istante, senza neanche dargli il tempo di lanciare un
grido di dolore. La vittoria era giunta, inaspettata, sudata eppure piacevole,
alla fine di quel combattimento sfinente e straordinario per il Cavaliere di
Pegasus, che dovette piegarsi in ginocchio, stremato sopraffatto da spossatezza
e dolore *



Difesa=

Spoiler


Specializzazione: VELOCITA,+5 Def tecniche di Velocita'


PREDISPOSIZIONE LIV D=

Il cavaliere può scegliere un elemento indipendente da quello della propria armatura, che avrà lo stile OPPOSTO al proprio.

Livello D: Si ottiene il livello D dell'elemento scelto
OSCURITA', si ottiene Livello D di Stile DIFENSIVO=

Livello D Muro oscuro Csm1 Stm1: Ogni attivazione non speciale che potenzia l'attacco diminuisce il suo effetto di -3


Attivazione- Movimento all'ombra
Stm 1 cosmo 1
#Un alone oscuro accompagna lo spectre rendendolo sempre meno visibile grazie alla sua particolare abilità.Il bonus vale per qualsiasi tecnica di difesa effettuata nel turno#
Livello D: def+5

Difesa personale- Spostamento veloce
Stm 4 cosmo 4 def: +38
#Con un rapido movimento si cerca di evitare l'attacco avversario.Utilizzabile solo da chi è specializzato in velocità.#


Ab. combattiva 46
Def 38+38+5+5= 86
Cosmo 39-1-1-4=33
Stamina  26-1-1-4-32= MORTO

121-3=118 vs 86 = 32 danni

[close]

*Non appena Aurelius piego' il ginocchio e si fermo' un istante per placare
il dolore e la stanchezza che lo dilaniavano nonostante la splendida vittoria,
un fatto imprevisto accadde. Dal nulla, subito dietro il corpo esanime dello
Specter, il Cavaliere percepi' un Aura Oscura di immensa portata, che lo paralizzo'
ed in un attimo un vortice Oscuro , pregno di energia malefica, si creo' alle
spalle dello Specter morto, un vortice dal cui si apri' un portale emanante
scintille violacee, da cui Aurelius senti' provenire una potenza malefica mai
percepita prima di quel momente. Dopo la creazione del portale, un fascio
di luce intensa, color violaceo, scaturi' dal varco spazio dimensionale e colpi'
i resti dello Specter, facendo rillare la Surplice in pezzi ed ecco che la viola
Alrmatura scomparve come assorbita dal portale, mentre il corpo dello Specter,
gia' mezzo devastato dalla Cometa di Pegasus, si avvizzi' completamente
diventando una sorta di mummia rinsecchita mezza polverizzata ed infine,
all improvviso come si erano creato, il vortice oscuro ed il portale scomparvero
lasciando il corpo rinsecchito dello Specter ed Auelius poco distante che
pote' rincominciare a muoversi. Il ragazzino, vittorioso e  stremato si guardo'
attorno esterefatto e poi il suo sguardo si poso' sul corpo del suo avversario.
Venne quindi il momento per il Cavaliere di Bronzo, di rialzarzi , assicurarsi
che in citta' non vi fossero piu' problemi , per poi tornare alla nave e far
rotta nuovamente verso il Pireo per quindi recarsi al Grande Tempio di
Atene per far rapporto a Lucius Craig del Corvo e dopo tornare ad allenarsi
sotto la guida di Augustus o del suo Maestro Set-Luta.*



Spoiler
Ciao Melone

Come stai?

Bellissimo il tuo post di fine combattimento e
bravissimo a finire vincente e concludere la missione
con un COMPLETO SUCCESSO avendo rispettato gli
obiettivi secondari della missione! La missioen non
e' comuqneu ancora conlcusa, mancano tipo due post
di ruolaggio a testa. Ora fai un post ruolato su cosa
e' successo e poi assicurati che in citta' vada tutto
bene, puoi per esempio tornare a casa del Dottore
dove ci potrebbbe ancora esserci il Capo della Citta'.
Assicurati che tutto vada bene e racconta loro se vuoi
cosa e' successo.Dopodiche' faro' io un post ruolato
e poi ci sara' il tuo ultimo post ruolato ove tornerai
ad Atene e farai rapporto dettagliato al Cavaliere
del Corvo. Infine io faro' post conclusivo ed assegnazione
RICOMPENSA. Sperando che ti sia divertito , un saluto

A presto

Mauro
[close]
« Ultima modifica: 13 Dicembre, 2017, 10:33:52 am da maurocirx123x »
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Melone


  • Bronze Saint
  • *
  • Offline
  • Post: 142
  • Cosmo: 160
    • Mostra profilo
    • La Terza Casa
    • Awards
Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #63 il: 13 Dicembre, 2017, 18:48:18 pm »
*La lama Psiconica centro' il bersaglio, ferendo al corpo il giovane
Aurelius, che si senti' cedere, ormai vicinissimo al baratro della
sconfitta, quando, ormai senza nessuna speranza, ricordo' le parole.
Aurelius quindi incomincio a ridere quasi istericamente ripensando alle
parole di Set-Luta e ad alta voce gli usci una frase incomprensibile al
suo nemico, ma che per lui aveva un profondo significato, difatti lo Specter
lo fisso' stupito. Aurelius continuo' a parlare e man mano il suo viso
divenne sereno, tranquilloe nei suoi occhi no vi era più traccia di indecisione
 o paura alcuna, aveva accettato il suo destino: se era disposto ad uccidere
in nome della giustizia doveva infatti esser pronto anche a morire per essa!
Indipendentemente dai desideri personali ed egoistici, la sua vita non gli apparteneva,
ma gli era stata data in dono da suo fratello, al fine di diventare uno
scudo che proteggesse gli indifesi, e uno scudo perfetto non si spezza mai del tutto,
e Aurelius era tutto che fuorché distrutto. Questa serenità che pervase il giovane
 lo rinfrancò. Il Cavaliere dello Zodiaco non senti' più ne dolore ne fatica,
parve infatti come se fosse appena sceso sul campo di battaglia. Il ragazzo
 sapeva che questo recupero era solo apparente, ma ne fu felice così avrebbe potuto
attingere a ogni briciolo di energia dal suo corpo senza impedimenti.Egli sorrise,
sentendo su di se anche lo sguardo benevolo della Dea Atena, che gli sorrise,
ossevandolo mentre attingeva le sueultime forze dal suo oramai immenso Cosmo
Lucente. Lo Specter del Durahan fisso' Aurelius divertito, ormai sicuro della vittoria,
 le parole del Cavaliere gli parvero assurde,ma senti' qualcosa dentro, come un
tremito, una certa paura reverenziale, quando il Cavaliere di Bronzo incomincio'
 a bruciare ogni singola goccia del suo cosmo al fine di lanciare il suo Pegasus Ryuseiken.
 Attinse alle più profonde riserve della sua costellazione, ma quando toccò i limiti
 del suo potere la vide, la tecnica definitiva della costellazione di pegasus, la tecnica
 che concentrava tutto il potere delle tredici stelle in un unico e distruttivo colpo.
Aurelius col sorriso in volto disegno' le tredici stelle nel aria attorno a lui e con tutto
 quello che aveva lanciò i suoi pugni alla massima velocità possibile, ma proprio
 quando stavano per colpire l'avversario questi si unirono formando un unica e
spendente cometa fatta di Luce, il Pegasus Suiseiken, la tecnica definitiva , che
piombo' contro l'avversario ad una velocita' inusitata, molto vicina a quella della
Luce stessa. Quando Aurelius lanciò il colpo rivolse all'avversario una semplice parola,
 senza gridare, senza emozioni, con voce piatta e atona, ma che racchiudeva tutto il suo
"intento", tutta la sua vita, tutta la sua VOLONTA'*


-Muori.-

*E cosi' fu, il neo specter non pote' nulla contro l'incedibile velocita' e la
forza sproporzionata della Cometa di Pegasus che lo investi' in pieno, sgretolandogli
la Surplice che cadde a terra in frantumi e lacerandogli e carbonizzandogli
il corpo , uccidendolo all istante, senza neanche dargli il tempo di lanciare un
grido di dolore. La vittoria era giunta, inaspettata, sudata eppure piacevole,
alla fine di quel combattimento sfinente e straordinario per il Cavaliere di
Pegasus, che dovette piegarsi in ginocchio, stremato sopraffatto da spossatezza
e dolore *


*Non appena Aurelius piego' il ginocchio e si fermo' un istante per placare
il dolore e la stanchezza che lo dilaniavano nonostante la splendida vittoria,
un fatto imprevisto accadde. Dal nulla, subito dietro il corpo esanime dello
Specter, il Cavaliere percepi' un Aura Oscura di immensa portata, che lo paralizzo'
ed in un attimo un vortice Oscuro , pregno di energia malefica, si creo' alle
spalle dello Specter morto, un vortice dal cui si apri' un portale emanante
scintille violacee, da cui Aurelius senti' provenire una potenza malefica mai
percepita prima di quel momente. Dopo la creazione del portale, un fascio
di luce intensa, color violaceo, scaturi' dal varco spazio dimensionale e colpi'
i resti dello Specter, facendo rillare la Surplice in pezzi ed ecco che la viola
Alrmatura scomparve come assorbita dal portale, mentre il corpo dello Specter,
gia' mezzo devastato dalla Cometa di Pegasus, si avvizzi' completamente
diventando una sorta di mummia rinsecchita mezza polverizzata ed infine,
all improvviso come si erano creato, il vortice oscuro ed il portale scomparvero
lasciando il corpo rinsecchito dello Specter ed Auelius poco distante che
pote' rincominciare a muoversi. Il ragazzino, vittorioso e  stremato si guardo'
attorno esterefatto e poi il suo sguardo si poso' sul corpo del suo avversario.
Venne quindi il momento per il Cavaliere di Bronzo, di rialzarzi , assicurarsi
che in citta' non vi fossero piu' problemi , per poi tornare alla nave e far
rotta nuovamente verso il Pireo per quindi recarsi al Grande Tempio di
Atene per far rapporto a Lucius Craig del Corvo e dopo tornare ad allenarsi
sotto la guida di Augustus o del suo Maestro Set-Luta.*


*appena rialzatosi Aurelius ebbe un conato di vomito...aveva le viscere in subbuglio, avvertiva disgusto che lo attraversava in tutto il corpo, non riusci a trattenersi e si liberò. Il suo maestro gli aveva raccontato che unccidere qualcuno non è una cosa facile come sembra, anche se si tratta dell'individuo peggiore che esista, e il vomito e il disgusto sono solo reazioni psico fisiche al disagio che mentalmente, e giustamente, si prova dopo aver tolto una vita. Per fortuna che dopo l'uccisione del gregario, lo spectre attacco subito, dopo e l'adrenalina liberata dal corpo di Aurelius non gli permise di sentirsi male. Ma adesso era tutto finita, finalmente poteva liberarsi, liberarsi da tutto ciò che aveva dentro. Gli ci volle un po prima di riprendersi, ma una volta svuotato lo stomaco si incammino lentamente verso la residenza del medico, gli doleva tutto il corpo aveva ferite in ogni dove e per di più gli sembrava di poter svenire in ogni momento, avendo attinto ad ogni goccia di cosmo aveva bisogno di riposo, questo sommato alle terribili ferite rendevano aurelius un fantasma. Il cavaliere claudicante arrivò fino alla residenza del medico, in tutto il tragitto non penso all'accaduto, ma tutto ciò che lo preoccupava era sapere se i cittadini stavano bene, dopo avrebbe pensato a quanto accaduto; in fin dei conti aveva combattuto per "proteggere" questa città, era naturale preoccuparsi della salvezza dei suoi abitanti più che della propria..*

§spero che stiano tutti bene...chiederò al capo della città di mandare guardie in ogni dove per accertarsi che i cittadini siano in salvo..lascerò la città solo quando avrò certezza che tutti stiano bene..sicuramente il medico si starà già adoperando per aiutare chi ne ha bisogno. Comuqnue credo che dopo aver ritirato il suo cosmo per affrontarmi i cittadini dovrebbero esser stati librati dalle illusioni. Devo controllare le due armi, bisogna capire se avevano assunto ptere oscuro grazie ai poteri dello spectre o fossero armi malefiche dotate di potere proprio. in questo secondo caso le porterò al grande tempio non posso lasciarle in giro rischiando che altri le usino..uff..quanti pensieri..§

*Aurelius finalmente arrivo alla casa del medico e si appresto ad entrare e dare voce ai suoi pensieri, tutti rivolti ai cittadini di Egina*

maurocirx123x


  • God Saint
  • *
  • Offline
  • Post: 1234
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #64 il: 14 Dicembre, 2017, 10:46:19 am »
*Aurelius, stremato, torno' alla casa del Dottor Mankhapitis e si
accorse subito che sia l anziano medico, che le guardie che il Capo
della Citta' parvero sentirsi assai meglio, cosi' come la cappa di
energia maligna che aveva pervaso la citta' parve essere svanita
con la morte del neo Specter, oppure con la rottura e sparizione
della sua Armatura maledetta. Il medico ed il Capo della Citta'
accolsero il Cavaliere con  sorrisi ed applausi e il Dottor Mankhapitis
si mise subito a disinfettare e fasciare le ferite del ragazzo, dopo
averlo messo a sedere su un letto. Intanto che venice medicato,
Aurelius fece varie domande che si era prefissato di porre ai
due uomini. Gli venne detto che le due armi parevano inerti
ed anzi avevano perso il loro splendore, parevano ora armi qualunque,
mentre anche le due Guardie Cittadine, che erano uscite a dare
una controllata all aperto, tornarono per riferire che l esterno della
citta pareva tornato alla normalita', la gente stava rincomincinado
ad uscire fuori , sorridendo e scherzando, una bellissima atmosfera
che parve rianimare la piccola cittadina. Dopo che ebbe anche lui
controllato le due armi e constatato che erano diventati oggetti
comuni, il giovane Cavaliere si fece medicare del tutto ed accetto'
il cibo e le bevande che gli vennero offerti in segno di gratitudine.
Di li a poco la citta' ando' in festa ed il giovane Cavaliere dello
Zodiaco , quando usci' dalla magione, avendo ripreso un poco le
forze, venne accolto dai cittadini festanti, seguito dal Capo della
Citta' che lo condusse al porto, dopo aver salutato il Dottor Mankhapitis
che rimase ad occuparsi dei feriti. La fella festante accompagno
Aurelius di Pegasus e Xialapolus sino al porto, la goia regnava
sovrana e pervarse lo spirito di Aurelius , che verso' qualche lacrima
di commozzione, Salutando tutti con la mano e rispondendo ai
bambini ed agli adulti che lo volevano salutare, camminando
camminando Aurelius giunse al porto, ove una nave stava per
salpare proprio pe ril Pireo. Xialapolus abbraccio' il ragazzo augurandogli
buona fortuna e dicendogli di stare sempre all erta ed anche che
sarebbe stato sempre il benvenuto ad Egina. Come un Eroe dei tempi
antichi, Aurelius sali' a bordo della nave, salutando la folla festante
sui moli, venne accolto trionfalmente anche dai marinai e dal
capitano e si appoggio' al bordo della nave, mentra essa' lascio'
il porto. Dopo una navigazione tranquilla la nave giunse al Pireo,
ove attracco' Quindi Aurelius balzo' giu' dalla nave con un gesto
atletico e si diresse alla radura ove probabilmente si trovava Lucius
Cgraig per fare rapporto*



Spoiler
Ciao Melone

Post ruolaggio sull accaduto, quindi giungi
al cospetto del Cavaliere del COrvo, fai un
rapporto DETTAGLIATO dopodiche' la missione
si concludera' con il mio ultimo post.!
BRAVO! E tieniti pontor la tua prossima missione

Un Saluto

Mauro
[close]
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Melone


  • Bronze Saint
  • *
  • Offline
  • Post: 142
  • Cosmo: 160
    • Mostra profilo
    • La Terza Casa
    • Awards
Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #65 il: 14 Dicembre, 2017, 18:01:42 pm »
*Aurelius, stremato, torno' alla casa del Dottor Mankhapitis e si
accorse subito che sia l anziano medico, che le guardie che il Capo
della Citta' parvero sentirsi assai meglio, cosi' come la cappa di
energia maligna che aveva pervaso la citta' parve essere svanita
con la morte del neo Specter, oppure con la rottura e sparizione
della sua Armatura maledetta. Il medico ed il Capo della Citta'
accolsero il Cavaliere con  sorrisi ed applausi e il Dottor Mankhapitis
si mise subito a disinfettare e fasciare le ferite del ragazzo, dopo
averlo messo a sedere su un letto. Intanto che venice medicato,
Aurelius fece varie domande che si era prefissato di porre ai
due uomini. Gli venne detto che le due armi parevano inerti
ed anzi avevano perso il loro splendore, parevano ora armi qualunque,
mentre anche le due Guardie Cittadine, che erano uscite a dare
una controllata all aperto, tornarono per riferire che l esterno della
citta pareva tornato alla normalita', la gente stava rincomincinado
ad uscire fuori , sorridendo e scherzando, una bellissima atmosfera
che parve rianimare la piccola cittadina. Dopo che ebbe anche lui
controllato le due armi e constatato che erano diventati oggetti
comuni, il giovane Cavaliere si fece medicare del tutto ed accetto'
il cibo e le bevande che gli vennero offerti in segno di gratitudine.
Di li a poco la citta' ando' in festa ed il giovane Cavaliere dello
Zodiaco , quando usci' dalla magione, avendo ripreso un poco le
forze, venne accolto dai cittadini festanti, seguito dal Capo della
Citta' che lo condusse al porto, dopo aver salutato il Dottor Mankhapitis
che rimase ad occuparsi dei feriti. La fella festante accompagno
Aurelius di Pegasus e Xialapolus sino al porto, la goia regnava
sovrana e pervarse lo spirito di Aurelius , che verso' qualche lacrima
di commozzione, Salutando tutti con la mano e rispondendo ai
bambini ed agli adulti che lo volevano salutare, camminando
camminando Aurelius giunse al porto, ove una nave stava per
salpare proprio pe ril Pireo. Xialapolus abbraccio' il ragazzo augurandogli
buona fortuna e dicendogli di stare sempre all erta ed anche che
sarebbe stato sempre il benvenuto ad Egina. Come un Eroe dei tempi
antichi, Aurelius sali' a bordo della nave, salutando la folla festante
sui moli, venne accolto trionfalmente anche dai marinai e dal
capitano e si appoggio' al bordo della nave, mentra essa' lascio'
il porto. Dopo una navigazione tranquilla la nave giunse al Pireo,
ove attracco' Quindi Aurelius balzo' giu' dalla nave con un gesto
atletico e si diresse alla radura ove probabilmente si trovava Lucius
Cgraig per fare rapporto*


*Apppena giunto alla radura Aurelius individuò subito l'albero dov'era appolaiato Lucius Craig. Appena avviciantosi al cavaliere d'argento Aurelius disse:*

-Aurelius di pegasus di ritorno dalla sua missione, signore! pronto a far rapporto: Gli omicidi erano stati commessi da due seguaci d uno spectre signore, sia quelli per apparente infarto che quelli per decapitizaione. Le morti degli innocenti servivano da rituale per il risveglio della stella malefica, Mc Callhan di Durahan, Specter della Stella della Terra Buia. Partendo dal principio: appena arrivato ad Egina e preso contatto con il capo della città, devo dire estremamente disponibile e affidabile nei miei confronti e della causa di Athena, mi sono imbattuto nel primo scagnozzo, un omone dalla forza sovrumana armato di un ascia dai poteri oscuri,  appena che questi aveva appena ucciso un'innocente. L'ho inseguito e catturato,dopodiché grazie al prezioso aiuto del  capo della città l'abbiamo catturato e interrogato, accertata la sua natura folle e malvagia e che fosse impossibile per dei "comuni umani" occuparsene con mezzi convenzionali ho deciso di giustiziarlo. Nel mentre stavo per eseguire la sentenza è comparso il secondo scagnozzo, tale spaventapasseri, così si faceva chiamare, un uomo esile armato di falce, anche questa dai poteri oscuri, esperto in illusioni. Appena è comparso ha ucciso il suo compare, questo omicidio ha ultimato il rituale e così la stella malefica si è risvegliata. Dato che lo spaventapasseri, aveva attaccato il capo della città, le guardie presenti e il medico che così tanta solerzia si era occupato delle mie ferite, l'ho affrontato e ucciso. Appena sbarazzatomi del secondo seguace una potente illusione ha travolto l'intera città, causata dal cosmo dello spectre appena risvegliato, io protetto dal mo cosmo di luce dopo aver ricevuto ulteriore cure dal medico mi sono apprestato a raggiungere il nemico, in modo da porre fine alla sua melliflua influenza che stava attanagliando la città. Arrivato a destinazione ho affrontato e ucciso lo spectre, folle e malvagio anch'egli, che utilizzava un cosmo opposto al mio, l'oscurità. Appena morto il nemico è comparso un portale malefico che ha inglobato e fatto scomparire la surplice, lasciando il corpo inerme del nemico dov'era. Finito lo scontro son tornato dal capo della città e del medico e una volta aver ricevuto cure, sinceratomi che tutti i cittadini stessero bene e infine appurato che le armi dopo la morte dello spectre avevano perso i loro poteri  ritornando ad essere delle comunissime armi, sono tornato qua ad Atene. Un appunto signore: Senza la dedizione del capo della città e del medico non ce l'avrei fatta, signore, anche mettendo a rischio la loro incolumità personale non hanno mai smesso di aiutarmi e credere in me signore. Uhm...signore..il nemico...insomma.. era appena risvegliato..eppure era fortissimo..sono riuscito a stento a sconfiggerlo..uhm..volevo chiederle...se...tutti gli spectre sono così forti signore?-


maurocirx123x


  • God Saint
  • *
  • Offline
  • Post: 1234
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #66 il: 15 Dicembre, 2017, 05:54:32 am »
*Giunto alla radura circondata da alberi, Aurelius individuo'
subito Lucis Craig del Corvo, seduto come suo solito su un ramo
ad osservare il cielo circondato dai suoi corvi. Non appena arrivo'
non attese neanche che il Cavaliere d'Argento scendesse dall albero
e saluto' con diligenza, quindi stilo' un perfetto e dettagliato rapporto
sulla missione svolta. Lucius Craig lo osservo' ascoltandolo con
attenzione e quando il ragazzo ebbe terminato il rapporto, balzo'
giu' dal ramo e sorrise al Cavaliere di Bronzo, nonostante il Cavaliere
d Argento non avesse per nulla un bell aspetto, fisso' con aria gentile
il Cavaliere di Pegasus, per poi rispondergli ringraziandolo del suo
operato*


-Ben tornato , Cavaliere di Pegasus!...Aurelius, giusto?
Provo un gran piacere nel sentire le tue parole, devo dire che hai
fatto un ottimo lavoro, nonostante sia stata la tua prima missione,
i miei complimenti, ragazzo! Si, conosco Xialapolus da molto tempo
ed e' un fidato fedele di Atena, ero sicuro che ti avrebbe supportato
in ogni modo, e son lieto di sapere che hai trovato anche nel medico
un buon alleato.Quindi quelle morti facevano parte del rituale di risveglio
di Una Stella Malefica! Che nonostante il tuo intervento si e' risvegliata
lo stesso, ma..fenomenale, hai abbattuto lo Specter da solo alla tua
prima missione...certo che si trattava di un neo-Specter , inesperto,
un po' come te, ma il fatto di aver abbattuto uno Specter di fa onore...
certo, anche perche' , come hai potuto constatare sulla tua pelle, gli
Specter sono avversari pericolosissimi e si...devo dire che quello
Specter sara' stato uno dei piu' deboli , essendo appena risvegliato...
spesso sono dei veri e propri demoni...molti nostri compagni sono
periti contro di loro...-


*Il volto di Lucius craic del Corvo si fece cupo per un attimo, poi
si riprese e continuo' a parlare*


-Ma questa volta siei stato tu ad abbattere uno di loro,
ancora i miei compliementi! Ora vai, prenditi un meritato riposo
e non dimenticare di recarti da Augustus, sono sicuro che l'Auriga
sta fremendo per poter metterti ad addestrarti il piu' presto possibile,
hehehehe....ora vai, e sii fiero di te!-


*Il Cavaliere d;Argento strinse la mano di quello di Bronzo e lo
congedo', quindi balzo' nuovamente su uno dei rami della lbero
di fronte , quindi Aurelius lo saluto' e si avvio' verso la sua stanza
per farsi un bel bagno ristoratore e riposarsi dopo le fatiche
delal sua prima missione. Mentre camminava attraverso le vie del
Santuario passo' per il Piazzale, ove vi erano reclute e giovani che
si allenavano come ogni giorno ed ovviamente anche il Cavaliere
dell'Auriga che supervisionava gli allenamenti. Il Veterano di
tante battaglie lo noto' e gli si diresse incontro con un sorriso e,
dopo averlo salutato marzialmente, gli rivolse la parola*


-Aurelius , che piacere vederti tornato sano e salvo!
Questo vuol dire che hai svolto la tua prima missione con successo!?!?
Perfetto, complimenti, hai portato a termine la tua Prima missione e,
cosa nacora piu' importante, sei sopravvissuto! Ora vai a riposarti,
bere qualcosa in Taverna e dopo, quando ti sarai riposato, non
trascurare i tuoi allenamenti, stai sempre pronto ed in allerta!
Ti attendo qui, cosi' potro' vedere i tuoi miglioramenti, mi raccomando.
Oh, inoltre di consiglio di recarti al Centro di Addestramento del
Monastero di Meteora, per affinare le tue tecniche di combattimento...
ed anche al Centro Spirituale del Tempio Segreto delle Termopili, ove
potrai meditare per ampliare il tuo Spirito e le conoscenze del tuo
Elemento! Vai ora, riposati, addestrati e tienti pronto, c'e' sempre
bisogno di noi Cavalieri dello Zodiaco da qualche parte nel Mondo!
Oh, quando il tuo Maestro sara' di ritorno gli riferiro' che hai portato
a termine la tua prima missione, ne sara' felice. A presto , e che
Atena sia con Te-


*Augustus si congedo' dal giovane Aurelius e torno' a spronare
le giovani leve mentre si addestravano duramente e cosi' Aurelius
fu libero di tornarsene a casa per riposare le sue doloranti e
stanche membra*




RICOMPENSA MISSIONE LIVELLO D1 CONCLUSA CON COMPLETO SUCCESSO
Spoiler

+3 punti statistica da dividere tra atk e def
+3 punti statistica tra csm e stm
+2 punti abilità particolari  (+1 per voglia di crescita ) TOT +3 (da mettere in Ali di pegasus OPPURE Fulmini di Pegasus, a tua scelta )
+1 punto predisposizioni.   (+1 per voglia di crescita ) TOT +2

+3 Punti PADRONANZA (FORZA) + possibilita' di fare  fare UNA sessione addestramento al Tempio Elementale nel tuo Elemento da +2 punti elementali ed in aggiunta guadagnerai +3 Csm per PRIMO ADDESTRAMENTO
+2 Punti ELEMENTO ( LUCE OFFENSIVO) + possibilita' di fare DUE sessioni addestramento al Centro Addestramenti nelle specializzazioni che vuoi da +2 punti padronanza l una nella/e specializzazione/i scelta/e ed in aggiunta guadagnerai +3 Stm  per PRIMO ADDESTRAMENTO


[close]

Dettaglio Punti Padronanza ed Elemento
Spoiler



combat 1
PADRONANZA:spezzafiato, doppiopugno,presa al braccio,testata  ===4 tecniche:  1 PUNTO
ELEMENTO:  0===:  0 PUNTI

combat 2
PADRONANZA: spezzafiato, doppio pugno,presa al braccio ===3  tecniche: 1 PUNTO
ELEMENTO: pegasus seikoken === 1 uso: 1  PUNTO

BOSS
PADRONANZA: spezzafiato, presa al braccio,doppio pugno  ===3  tecniche: 1  PUNTO
ELEMENTO:pegasus seikoken === 1 uso: 1  PUNTO

TOTALE
PADRONANZA (FORZA) : 3  PUNTI 
'
ELEMENTO (LUCE OFFENSIVA): 2 PUNTI
[close]


RICOMPENSA MASTER=
Spoiler
+2 in UNA statistica a mia scelta
[close]
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Chris0311


  • Moderatore
  • *
  • Offline
  • Post: 1826
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #67 il: 15 Dicembre, 2017, 12:36:40 pm »
Tutto corretto, posso concludere la vostra missione  :ok:


Saint Seiya GS - Il Forum della Terza Casa

Re: Missione Saint 67 Livello D1 "Nuova luce, nuova oscurità"
« Risposta #67 il: 15 Dicembre, 2017, 12:36:40 pm »