Saint Seiya GS - Il Forum della Terza Casa


Autore Topic: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"  (Letto 5005 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Chris0311

  • Moderatore
  • *
  • Post: 1843
  • Cosmo: 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Missione per Silver Saint

Master: Blood Poisoning

Postate qui sotto la vostra adesione


Offline LU RE

  • *Re Spammone Mitologico*
  • Moderatore
  • *
  • Post: 6428
  • Cosmo: 2323
  • Sesso: Maschio
  • CHI E' LU RE ???
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #1 il: 20 Ottobre, 2017, 13:23:55 pm »
VAN ANH DELLA FENICE SI ISCRIVE!!!!!


-FIAAAAMMMAAAAAAA!!!!!!-





Scheda in firma
ed anche qui in spoiler   :yea:

HUNTERJ RIMARRAI PER SEMPRE NEI NOSTRI CUORI!!!



IIMO SBABBARI !!!!!

CHI E' LU RE???


SCHEDA VAN ANH ALEXANDRA

Offline maurocirx123x

  • God Saint
  • *
  • Post: 1256
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #2 il: 20 Ottobre, 2017, 13:46:07 pm »
Ciao a tutti

Come va?

Io mi iscrivo, ecco la scheda

https://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

A presto


Mauro
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Offline Blood Poisoning

  • Moderatore
  • *
  • Post: 2140
  • Cosmo: 450
  • Sesso: Maschio
  • Occhi colmi di passato
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #3 il: 23 Ottobre, 2017, 22:43:08 pm »
OBIETTIVI PER IL COMPLETO SUCCESSO
Obiettivi per il Completo successo
Obiettivo sulle statistiche: -Non arrivare a 0 di cosmo
Obiettivo sulle tecniche: -nei primi 2 turni non si possono usare le tecniche speciali per attaccare l'avversario
[close]



La luna era una sottile falce nel cielo e non riusciva ad illuminare abbastanza da rendere possibile riconoscere qualcuno.
Per quel motivo in uno dei depositi attorno al grande Tempio chi montava la guardia si premurava di tenere ben accese le torce.
Fare da guardia a quelle piccole strutture era d'importanza fondamentale, in esse erano racchiusi cimeli preziosi ed altri arcani che si erano accumulati nel corso delle missioni svolte dai cavalieri di Atena.
Lì Horace, una guardia corpulenta stava finendo il suo turno e Peter lo sostituì con poca voglia

-dico io ma perchè non me ne sto a dormire invece di star qui davanti ad un maledetto sasso a fissare le ombre ?
L'altro più che contento di aver terminato il suo turno alzò le spalle -Forse perchè altrimenti saresti solo un mendicante, disgraziato! ahahahah
Una pacca sulla spalla e poi se ne andò ridendo di gusto.
Passò qualche minuto ed una di quelle ombre che Peter fissava annoiato cominciò a muoversi, lui dapprima non se ne acccorse poi vedendola avvicinarsi fece per suonare il corno d'allarme che portava alla cintola, ma fu troppo lento.
Cadde a terra esanime, privo di vita.




Il sole splendeva sul Grande tempio scaldando il giusto perchè l'autunno era già cominciato e tutto di faceva più aranciato attorno al colossale edificio.
il Gran sacerdote però era serio e meditabondo.
il suo scranno gli era d'intralcio e si sentì in dovere di alzarsi per camminare irrequieto nella sala.

-Mandatemi a chiamare Set-Luta e Van Anh!
Le guardie non osarono indagare oltre. era da molto tempo che il Gran Sacerdote non si mostrava così contrariato.

Spoiler
Eccoci ragazzi si comincia!  :yea:
post interpretativo sulla vostra chiamata alle armi. Descrivete pure ciò che avete fatto fra una missione e l'altra. l'importante è che però arriviate puntuali davanti al Gran sacerdote!
[close]
« Ultima modifica: 17 Novembre, 2017, 14:22:50 pm da Blood Poisoning »

Offline LU RE

  • *Re Spammone Mitologico*
  • Moderatore
  • *
  • Post: 6428
  • Cosmo: 2323
  • Sesso: Maschio
  • CHI E' LU RE ???
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #4 il: 24 Ottobre, 2017, 06:47:41 am »
*La giovane Van Anh esce dalla Taverna, seguita dal suo Compagno ditante missioni, il corpulento Set. L'una ha saputo da poco dell'investitura a Silver Saint dell altro e viceversa ed hanno fatto festa, assieme agli altri Saint, nella Taverna del Santuario. Van Anh si sente al settimo cielo. Il giorno del suo quindicesimo compleanno, poco tempo fa, la ragazzina ha ricevuto la Silver Cloth del Centauro, poi era partita in missione con il suo adorato Maestro Deryck, combattuto contor esseri abominevoli fianco a fianco con l esperto Silver Saint, e grazie ai poteri della Veggente Aves, hanno fuso i loro Cosmi diventando un unica entita' dal potere pari a quello di un Gold Saint. Quindi , tornati vittoriosi , sono stati complimentati da Hakurei dell Altare e la giovane e' partita alla volta del Monastero di Meteora, ove la Maestra Stella le ha fattoconoscere ed incontrare il gran Maestro del Monastero, il detentore delle massime tecniche di ogni tipo di combattimento. Dopo un lungo allenamente con il Gran Maestro conclusosi con un epico socntro, la giovane ha raggiunto la massima essenza della Velocita', l"Accelerazione Suprema, la tecnica Trascendentale che permette una velocita' d'esecuzione superiore a quella delal Luce Stessa. Nonostante sia una mera Silver Saint Van Anh ha quindi raggiunto lo status di Gran Maestra della Velocita', ed una rapidita' pari a quella dei Gold Saint. Tornata al Santuario , la giovane Vietnamita ha torvato una nuova paicevole sorpresa: anche Set Luta , il guerriero Apache che spesso e' stato suo compagno in pericoleose missioni, ha ricevuto l investitura a Silver Saint, ottenendo l'incredibile Sacra Armatura della Coppa, una Cloth dotata di poteri al di la' di ogni comprensione. Entrambi , saputo che l altro era diventato Silver Saint, han deciso di festeggiare e si sono recati alla Taverna ove, con gli altri Silver e Bronze Saint del Santuario, hanno festeggiato per tutta notte e tutta la mattina. Ora il sole splende gia' alto nel cielo di Grecia ed i due SIlver Saint camminano subito fuori la Taverna. Van Anh ha mangiato molto e sente lo stomaco pieno, ma non ha bevuto alcoolici, data la sua giovane eta' non le piace ne la birra ne il vino, ma bensi' ha bevuto buonissimi succhi di arancio e limone. La ragazzina e' quindi spbria, anche se un po' stanca, quando vede apparire due guardia, giunte di corsa, che , con il fiatone, si rivolgono ai due Silver Saint*

-Pant....pant.....uff....scusate, valorosi Silver Saint, il Gran Sacerdote in persona vi ha mandato a chiamare, pare molto agitato, pensiamo che....farete bene a muovervi SUBITO!...pant...-

*Van Anh sgrana gli occhi e si volta verso Set, che si trova subito dietro di lei. L enorme Apache ha, diversamnte dalla giovane Vietnamita, bevuto tutta la notte, birre su birre, quindi ha probabilmente qualche postumo di sbornia, ma il suo volto pare abbastanza riposato. Con voce agitala, la giovane Sacerdotessa d'Argento del Centauro  si rivolge al Saint della Coppa.*

-Set! Hai sentito? Dobbiamo affrettarci! Tu ce la fai vero? Il gran Sacerdote ha bisogno di noi! Chissa' cosa sara' accaduto! ANDIAMO!!!!-

*Senza attendere risposta ne da Set ne dalle guardie, la giovane Vietnamita sfreccia a tutta velocita' verso el Sale del Gran Sacerdote di Atena. La rapidita' della ragazzina e' fenomenale e durante la sua corsa lascia una scia infuocata dietro di lei. In un attimo la giovane  arriva alle porte della Sala del Gran Sacerdote e le guardie di fronte ad essa si scostano aprendo la porta per lei, dato che era attesa dal Celebrante di Atena in persona. Con andatura sicura e ferma, la giovane Silver Saint entra nella Sala e giunge al cospetto del Gran Sacerdote. Inchinandosi con rispetto, la ragazzina si presenta con voce squillante, al Celebrante di Atena*

-Van Anh Alexandra Nguyen, Sacerdotessa Guerriera d' Argento del Centauro e' qui , come da Vostra Emininenza richiesto,! In nome di Atena, attendo i Vostri ordini...-

*La ragazzina rimane inchinata di fronte al Gran Sacerdote, attendendo che egli le dia spiegazioni sulla convocazione, ed attendendo inoltre che il buon Set giunga al piu' presto. La ragazzina sa benissimo che il neo Silver Saint dell Coppa giungera' a brevissimo anche lui*
HUNTERJ RIMARRAI PER SEMPRE NEI NOSTRI CUORI!!!



IIMO SBABBARI !!!!!

CHI E' LU RE???


SCHEDA VAN ANH ALEXANDRA

Offline maurocirx123x

  • God Saint
  • *
  • Post: 1256
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #5 il: 24 Ottobre, 2017, 10:38:55 am »
*Set-Luta passo' la notte a beree e festeggiare con tutti
gli algtri Cavalieri di Atena, nella Taverna ove tutti coloro
che vivenano al Santuario spesso si recavano per rilassarsi.
Egli festeggio' con i suoi compagni Cavalieri bevendo tantissimo,
bridnando e cantando, il suo passaggio a Cavaliere d'Argento.
Il colossale Apache era stato infatti promosso da poco al
rango di Cavaliere d'Argento e cosi' anche la giovane Van An.
La nottata fu epicha e nessuno bevve  tanto come Orso Rosso,
na nonostante questo, alla mattina, usciti dalla locanda, egli
era perfettamente sobrio, infatti il suo fisico inumano gli
permetteva di resistere al dolore piu' intenso, cosi' come ai
veleni e droghe piu' insidiose, quindi qualche litro di alcool
non gli diedere nessun fastidio. Appena messo un piede fuori
dalla locanda, i due Cavalieri d'Argento vennero comtattati
da un messo del Gran Sacerdote in persona, che li convoco' al
suo cospetto. Van fu la prima a scattare, impetuosa e frettolosa
come sempre, sfrutto' la sua incredibile velocita' per sfrecciare
in avanti e giunger ein un lampo al cospetto del Gran Sacerdote.
Set-Luta la segui', correndo rapido, sfruttando i possenti muscoli
delle sue gambe. Giunse anch'egli nelle Sale del Gran Sacerdote
ove vide la giovane Vietnamita gia, inchinata di fronte al Celebrante
di Atena. Orso Rosso si avvicino' quindi a grandi passi, quindi chino'
leggermente il capo e si porto' una mano al petto, in segno di
saluto e rispetto. Non era uso tra la sua gente, i fieri Apache, inchinarsi
ad alcuna persona, chiunque essi fossero, per gli Apache inchinarsi
a qualcuno era considerato il massimo del disonore, ma oramai
tutti conoscevano questo modo di fare del colossale Apache, sia
Hakurei dell Altare che il Gran Sacerdote stesso erano gia' usi
al fiero carattere di Set-Luta. Con voce possente, l'Apache si rivolse
al Gran Sacerdote.*


-WHOA!
Per Atena! Set-Luta , Cavaliere d'Argento della Coppa e' al Suo
servizio, eccelso Gran Sacerdote! Io e la Sacerdotessa d'Argento
del Centauro siamo in attesa dei Suoi ordini!-


*Orso Rosso attese, ritto in piedi, con la testa leggermente chinata
e la mano sul petto, di ricevere gli ordini dal Gran Sacerdote, sicuramente
relativi ad una nuova missione, missione che avrebbe rivisto nuovamente
in azione il duo Set-Luta e Van Anh, ma questa volta con entrambi
indosso delle Armature d'Argento ivnece che le loro care e vecchie
Armature di Bronzo dell'Orsa Maggiore e della Fenice*
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Offline Blood Poisoning

  • Moderatore
  • *
  • Post: 2140
  • Cosmo: 450
  • Sesso: Maschio
  • Occhi colmi di passato
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #6 il: 24 Ottobre, 2017, 14:01:46 pm »
Spoiler
Ahahahha ! Mashe e l'orso!  :XD:
[close]

Il Gran sacerdote rimase un po' sorpreso quando Van Anh spalancò la porta della sala e s'inchinò al suo cospetto solo un paio di minuti dopo che la quardia era uscita per andarla a chiamare.
-Van giovane Sacerdotessa del fuoco bentrovata ! mi avevano detto che il Gran Maestro del monastero ti aveva dato il privilegio di accedere alle arti segrete della velocità, ma non pensavo ne fossi già tanto padrona.  Però talvolta è saggio prendersi i propri tempi e non agire d'impulso.
Attendiamo quindi anche Set, non mi piace ripetermi.

La voce del vecchio era come sempre gentile e pacata pregna di saggezza e pazienza poichè sapeva che Van era comunque ancora una ragazzina seppur prodigiosa.
Set infine giunse nella sala e porse il suo solito convenevole silente e fiero nella sua mastodontica presenza.
Coppa e centauro, una strana coppia ormai consolidata ed efficace.
il gran sacerdote sapeva di aver chiamato le persone giuste per quell'incarico.
Perciò non si attardò a parlare.


-Benvenuto anche a te Orso Rosso. Siete d'argento fresco e questo incarico che sto per affidarvi è arduo e mi ha impensierito molto.
E' la seconda volta che la stessa reliquia viene trafugata dai nostri magazzini, le nostre guardie sono molto preparate, ma possono essere ingannate se i malfattori agiscono secondo un piano ben deciso.
Sto parlando del Calice di sangue. Uff!   troppe disgrazie ha portato al mondo quel maledetto affare e forse sono stato uno stolto a preservarlo integro tanto tempo.
Questa volta dovrete distruggerlo così termineranno queste disgrazie una volta per tutte.
Il calice è stato rubato ormai una settimana fa ed ero in attesa di voci riguardanti scompigli da tutto il mondo, tenevo le orecchie ben aperte proprio perchè sapevo che la prima cosa che fosse andata storta sarebbe potuta derivare proprio dall'uso perverso di quel dannato affare.
E proprio come temevo quel momento è giunto.
Izmit in Turchia, lì la gente è terrorizzata da creature orride che sembrano avere cose in comune coi demoni dell'Ade.
Andate a Izmit il prima possibile, una nave è già pronta a salpare qui al porto ed il capitano vi porterà direttamente alla città.
Voglio che restiate in attesa di altri eventi strani e che proteggiate la popolazione locale da quelle creature. Da qualche parte esse dovranno arrivare, perciò seguite le loro tracce e ponete fine a questa storia.

il Gran Sacerdote aveva terminato di parlare e stava per congedarli però si ricordò all' ultimo di metterli in guardia:

-Ah.. la Turchia come ben sapete è nell'impero ottomano nel quale vi è grande fermento delle forze di Hades perciò sarebbe stato meglio mandare cavalieri più anziani come Deryck ad esempio.... ma le circostanze sono diverse dal normale. è giunta infatti voce che le forze di Hades siano diminuite sul suolo turco da qualche tempo, sembra che siano concentrate su altro poichè pare vi siano stati dei problemi interni fra le loro schiere. Perciò la loro presa si è allentata a Izmit. Ma tenete sempre un occhio aperto

Spoiler
post interpretativo sull'accaduto. Potete chiedere qualsiasi cosa al Gran sacerdote . L'importante è che alla fine vi rechiate al porto ed incontriate il capitano. dategli pure il nome che volete ! io poi lo farò parlare

ps: gli spectre sono impegnati come Lu re sa bene a ricostruire una certa fortezza...
[close]
« Ultima modifica: 24 Ottobre, 2017, 14:05:17 pm da Blood Poisoning »

Offline LU RE

  • *Re Spammone Mitologico*
  • Moderatore
  • *
  • Post: 6428
  • Cosmo: 2323
  • Sesso: Maschio
  • CHI E' LU RE ???
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #7 il: 25 Ottobre, 2017, 11:05:22 am »
*Anche Set arriva nella Sala del Gran Sacerdote e saluta nel suo solito modo il Gran Sacerdote, che con calma, pacatezza e saggezza inizia a descrivere i dettagli della missione*

-Benvenuto anche a te Orso Rosso. Siete d'argento fresco e questo incarico che sto per affidarvi è arduo e mi ha impensierito molto.
E' la seconda volta che la stessa reliquia viene trafugata dai nostri magazzini, le nostre guardie sono molto preparate, ma possono essere ingannate se i malfattori agiscono secondo un piano ben deciso. Sto parlando del Calice di sangue. Uff!   troppe disgrazie ha portato al mondo quel maledetto affare e forse sono stato uno stolto a preservarlo integro tanto tempo. Questa volta dovrete distruggerlo così termineranno queste disgrazie una volta per tutte. Il calice è stato rubato ormai una settimana fa ed ero in attesa di voci riguardanti scompigli da tutto il mondo, tenevo le orecchie ben aperte proprio perchè sapevo che la prima cosa che fosse andata storta sarebbe potuta derivare proprio dall'uso perverso di quel dannato affare. E proprio come temevo quel momento è giunto. Izmit in Turchia, lì la gente è terrorizzata da creature orride che sembrano avere cose in comune coi demoni dell'Ade. Andate a Izmit il prima possibile, una nave è già pronta a salpare qui al porto ed il capitano vi porterà direttamente alla città. Voglio che restiate in attesa di altri eventi strani e che proteggiate la popolazione locale da quelle creature. Da qualche parte esse dovranno arrivare, perciò seguite le loro tracce e ponete fine a questa storia-


*il Gran Sacerdote sta per congedare i due Silver Saint, ma si ricorda all ultimo minuto di dare loro un ultimo avvertimento*

-Ah.. la Turchia come ben sapete è nell'impero ottomano nel quale vi è grande fermento delle forze di Hades perciò sarebbe stato meglio mandare cavalieri più anziani come Deryck ad esempio.... ma le circostanze sono diverse dal normale. è giunta infatti voce che le forze di Hades siano diminuite sul suolo turco da qualche tempo, sembra che siano concentrate su altro poichè pare vi siano stati dei problemi interni fra le loro schiere. Perciò la loro presa si è allentata a Izmit. Ma tenete sempre un occhio aperto-


*Van Anh, dopo aver ascoltato con attenzione le parole del Celebrante di Atena, annuisce, si alza e si accinge a partire, ma prima di andarsene pone una domanda*

-Siamo pronti a partire allora, in nome di Atena! Ci recheremo subito al porto, ma prima una domanda se mi e' permessa...sua Eminenza, ha parlato di "Orride Creature che paiono avere punti in comune con i Demoni dell'Ade"! Ha per caso qualche notizia o dettaglio piu' preciso? O sa a chi possiamo chiedere in zona? Non so un contatto sicuro, qualcuno fidato dal Grande Tempio? Oh, in quella zona e' meglio tenere le Cloth nei rispettivi Pandora Box per non dare nell'occhio, vero?-

*Van Anh ascolta le risposte alle sue domande, quindi si congeda con una riverenza e si avvia, assieme al mastodontico Set Luta, vero il porto di Atene. Il porto e' sempre pieno di vita , tra mercanti, marinai civili e viaggiatori il porto di Atene e' sempre stato e sara' un miscuglio di genti e culture. I due Silver Saint si guardano attorno cercando se ci sonio navi pronte a salpare. Van Anh controlla i moli per vedere se ci fossero per caso attraccate le due migliori navi del Mediterraneo, La Rosa dei Venti, la velocissima nave del Capitano Atral, ex contrabbandiere, uomo di grande valore, che spesso ha aiutato i Saint, Van Anh e Set Luta compresi, durante le loro missioni, oppure la bellissima "Solca Venti", la nave del Bronze Saint Voos della Vela, il vascello in uso dal Grande Tempio stesso. Mentre vogle lo sguardo a destra e manca si rivolge a Set che le cammina al fianco*

-Set! Spero che ci siano Atral o Voos al porto! Con loro alla guida dei loro vascelli faremo un viaggio sicuro e perfetto! Comunque pensavo, sarai tu il Leader anche di questa missione, vero?-

*Nel momento stesso che pronuncia l ultima parola della frase, la giovane Vietnamita scorge le inconfodibili vele del vascello da lei cercato, con un sorriso si avvia spedita alla nave ferma qualhe molo piu' avanti*

-Ecccccoooo!! Andiamo Set!!-

*Van Anh si muove lesta in direzione della nave, agitando la mano verso il capitano del veliero, ritto in piedi sul ponte, intento a dare ordini prima di salpare*


Spoiler

Blood, ho dato il nome al capitano o alla nave, lo faccio dare a te, ma con scelta da questi due qui: O il Capitano Atra della ROSA DEI VENTI, un NPG ideato ed utilizzato piu' volte da Anto, ex contrabbandiere, abilissimo capitano ed alleato dei Saint. Oppure uno dei NPG che ho adattato io dalle varie missioni, creando VOOS della VELA, il Capitano della "Solca Venti", il VASCELLO UFFICIALE del Santuario. Scegli pure tu quale capitano incontriamo, ti metto pure dei link su dove vengon o menzionati ed utilizzati. A mio parere sarebbe meglio utilizzare i NPG esistenti, in modo da "fonderli" semrpe piu' nell ambientazione del GDR , ivnece che farne sempre di nuovi cosi one-shot, tu che dici?

Poi ho fatto domande al Gran Sacerdote, ma non ho atteso il tuo post di risposta perche hai messo nello spoiler di continuare apostare sino all arrivo al porto ed all incontro con il Capitano


Il Capitano Atral (e la sua sorellina Ilo) e "La Rosa dei Venti" appaiono nel topic dei NPG di Anto ed in varie missioni
https://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,9240.0.html
https://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10509.135.html
ed altre che ora non ricordo

Voos il Bronze Saint della Vela e la "Solca Venti" appare nel topic che ho fatto io con i vari NPG presi da missioni ed in alcune missioni
https://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,11496.0.html
https://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,11542.msg679343.html#new
https://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10181.msg618668.html#msg618668
[close]
HUNTERJ RIMARRAI PER SEMPRE NEI NOSTRI CUORI!!!



IIMO SBABBARI !!!!!

CHI E' LU RE???


SCHEDA VAN ANH ALEXANDRA

Offline maurocirx123x

  • God Saint
  • *
  • Post: 1256
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #8 il: 25 Ottobre, 2017, 12:59:22 pm »
*Non appena i due Cavalieri dello Zodiaco giunsero al suo
cospetto, il Gran Sacerdote di Atena inizio' a discutere sul
motivo per cui erano stati convocati al Suo cospetto. Un'
antica reliquia, " Il Calice di Sangue" venne trafugato poco
tempo orsono dal Grande Tempio, cosa che successe anche
in passato, quindi i due Cavalieri vennero chiamati per essere
mandati a recuperare nuovamente l artefatto ed anche per
distruggerlo. I due Cavalieri d'Argento si sarebbero dovuti
a Izmit in Turchia, sotto il dominio dell Impero Ottomano,
ove esseri demoniaci erano apparsi di recente terrorizzando
i cittadini. Van Anh fece delle domande al Gran Sacerdote e
quando ebbe finito si disse pronta a partire per il porto, ma anche
Set-Luta, che aveva ascltato tutto con attenzione, decise
di rivolgere qualche domanda al Gran Sacerdote*


-WHOA!
Per Atena, questa pare una situazione assai grave, o venerabile
Gran Sacerdote! Siamo pronti a partire, in nome della Dea della
Giustizia! Ma avrei alcune domande da porvi sul malefico oggetto
della nostra ricerca, il Calice di Sangue! Per prima cosa, ha detto
che era gia stato trafugato, puo' dirci da chi? Sapendolo sapremo
forse a chi andremo incontro! E come e' stato recuperato, da
altri Cavalieri dello Zodiaco immagino! Inoltre quali sono i poteri
di Sua conoscenza di tale artefatto maligno?-


*Orso Rosso fisso il Gran Sacerdote, osservando ogni dettaglio
della maschera sacra che gli copriva il volto , attese un istante
poi fece un ultima domanda*


-Ed infine, ha detto che il nostro compito sara'
quello di ritrovare e DISTRUGGERE questo  pericoloso calice.
E" quindi semplice infrangere tale oggetto? O necessita qualche
Rituale Sacro o qualche accorgimento? E' possibile che noi
abbiamo la forza necessaria per distruggerlo e renderlo cosi'
inefficace per sempre, od sarebbe meglio che lo riportassimo
qui al Santuario in modo che venga annientato come si deve?-


*Dopo che il Gran Sacerdote rispose alle domande di cui
aveva la risposta, Set-Luta e la giovane Van si congedarono
e si diressero al porto per cercare una nave che li avrebbe
portati a destinazione. Durante il cammino verso il porto
la giovane Vietnamita chiese al colossale Apache se fosse stato
il caso che avesse fatto lui nuovamente da Leader in questa
missione ed egli annui', e rispose alla fanciulla*


-WHOA!
Per il Grande Spirito! Mi fa onore che tu mi chieda cio'!
Saro' ben felice di ricorire tale ruolo, come sempre!
Il tuo potere, inefetti, il tuo Cosmo, si sta ampliando
sempre piu', ma sei sempre una piccola fiammetta selvaggia!
Ahahaha! Certo, non ho problemi a guidarti, mia cara Van!
anche se dovro' tare attento a non bruciarmi!
OH! Per Atena! Ma quella nave...CERTO CORRIAMO! Pare
che sita per salpare!-


*Mentre l'Apache stava discorrendo con la ragazza
sul ricoprire il ruolo di Leader, la giovane avvisto' una della
due navi che stava cercando ed inizio' a correre verso
di essa agitando la mano. Orso Rosso la segui' quindi
di gran carrira, sperando di arrivare in tempo prima che
la nave fosse salpata*
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Offline Blood Poisoning

  • Moderatore
  • *
  • Post: 2140
  • Cosmo: 450
  • Sesso: Maschio
  • Occhi colmi di passato
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #9 il: 25 Ottobre, 2017, 14:29:48 pm »
Al grn sacerdote vennero giustamente poste diverse domande. Egli fu felice della curiosità dei due cavalieri dello zodiaco ed ancor più di rispondere in modo esaustivo alle loro domande.
-Sì cara Van nulla di molto dettagliato ma riguardo alle orride creture mi è stato detto che hanno forme mutevoli e si presentano spesso la notte per poi scomparire di giorno. Alcune somigliano a chimere , mentre altre ad umani... ma nei rapporti non vi è scritto altro.
Per quanto riguarda le cloth vi consiglio di tenerle a portata di mano ma non di indossarle sempre.
Un contatto lì a izmit c'è ed il capitano della nave che vi porterà là lo conosce bene, è una persona di fiducia.

Mentre Set le tue domande sono un po' più complesse da soddisfare.  Il calice venne trovato da Atticus quando vestiva ancora l'armatura dell'aquila nella città di Bologna in italia.
Là una bambina dalle capacità tanto straordinarie quanto inquietanti lo utilizzò per strani scopi: voleva evocare un behemoth usando come tramite un libro arcano , un amuleto ed il calice.
il libro è svanito con la bambina mentre gli altri due oggetti erano stati fatti in pezzi.
L'amuleto non poteva in alcun modo essere ricomposto mentre il calice... mandai quindi degli emissari a recuperare i cocci per tenerli sotto la mia custodia fino a trovare un modo per distruggerli. E quel modo lo trovai ma commisi l'errore di non adoperarmi subito per la sua distruzione. Necessita  magma per distruggere il calice. Ed i suoi poteri.... non si conoscono di preciso si sa solamente che hanno qualcosa a che fare con la mente, potrebbe portare pazzia oppure amplificare i sensi oppure altro... questo non lo sappiamo.
Quindi sì recuperate quel dannato calice che qualcuno avrà sicuramente trovato il modo di ricomporre e portatelo qui in modo che possiamo distruggerlo mandandolo a liquefarsi nel Vesuvio dove ho già una persona fidata che è pronta ad accogliere la mia richiesta.

Il gran sacerdote poi si accomiatò e li fece partire.
La strana coppia si avviò verso il porto ed avvistarono una delle navi che speravano di trovarsi: Voos e la sua solca venti.
Il saint della vela era estremamente utile per più eventualità al grande tempio ma principalmente per il suo spiccato senso dell'orientamento e per le sue grandi conoscenze del mare.
Voos si avvicinò ai due a li accolse con calore.

-Salute a voi Van anh del centauro e Set lutha della Coppa !  bentrovati nuovamente! La Turchia ci aspetta perciò sarà un viaggio non troppo lungo ma spero che abbiate trovato riposo dopo il nostro ultimo incontro!
Io invece sono sempre all'opera! indaffarato come sempre, ma un lupo di mare fatica a separarsi dal suo habitat naturale dico io!

Con una gioviale pacca sulla schiena di Orso rosso, quell'uomo così gioviale e per niente burbero riempiva la scena da solo con la sua personalità.
-Venite su! a Bordo!  la Solca Venti è la mia compagna fidata e freme dalla voglia di ritrovarsi nel caldo abbraccio delle coste turche, Izmit è piena di meraviglie non so se mi spiego...
Con una gomitata ben assestata a Set quell' uomo cominciò a darsi da fare col cordame ed infine imbracciò il timone chiedendo ai suoi due assistenti di sistemare la vela più volte perchè quel giorno il vento autunnale sferzava forte nonostante il sole .
La nave prese sempre più velocità fino a giungere ad un ritmo serrato di viaggio.
Ma il viaggio procedeva bene ,Set e Van talvolta vennero presi in mezzo per fare qualche piccola mansione  ed il mare si comportò bene senza   dare disagi.
Ci volle un giorno ed una notte per arrivare a Izmit.
Il suo posrto era colorato ed eccentrico, in pieno stile orientale


la nave si avvicinava sinuosamente alla banchina rallentando sempre più e dando così modo ai cavalieri di ammirare il porto.
Il capitano Voos indicò lontano su una delle innumerevoli banchine

-La più bella meraviglia di izmit è proprio là. La nostra Aura!

Spoiler
Siete arrivati ad izmit! il viaggio è stato per vostra fortuna tranquillo , post interpretativo sul viaggio ed eventuali riflessioni sulle risposte datevi da gran sacerdote. Poi salutate il caro Voos  e  conciliatevi con il vostro contatto: Aura
[close]

Offline maurocirx123x

  • God Saint
  • *
  • Post: 1256
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #10 il: 26 Ottobre, 2017, 07:33:46 am »
*I due Cavalieri dello Zodiaco salirono sulla "Solca Venti,
ricevendo il caloroso benvenuto di Voos della Vela, esperto
lupo di mare al servizio del Grande Tempio. Il viaggio inizio'
e sia Set-Luta che la giovane Van diedero una mano all
equipaggio nelle varie mansioni durante la navigazione.
Mentre la nave solcava i mari, Set-Luta si rivolse a Van
An, intenta a legare delle funi vicino a lui.*


-Quindi sara' bene tenere le Armature dentro
gli Scrigni di Pandora, portandoceli sempre appresso, dico
bene Van? E' interessante anche il fatto che i terribili
esseri appaiano solo di notto. Vuol dire che durante il giorno
la citta' sara' sicura, bene, dovremo darci da fare piu' di
notte allora! Ma se potessimo trovare ove e' nascosto il Calice
di giorno, allora sara' tutto assai piu' facile! Dimmi il tuo parere
Van!-


*I due cavalieri d'Argento discuterono sul da farsi
ruante il tragitto. Il viaggio duro' un giorno ed una notte
e la mattina seguente la Solca venti attracco' al pittoresco
porto di Izmit. Voos disse che la ridente cittadina era piena
di meraviglie, porbabilmente un doppio senso, che fu infatti
chiarito quando attraccarono. Sorridendo , il Cavaliere di
Bronzo indico' infatti il loro contatto: una splendida donna
, di nome Aura, li attendeva difatti su una banchina poco
lontana. I due Cavalieri scesero dalla nave mentre Voos
rimase per organizzare la nave nel porto. Orso Rosso
cammino' a grandi passi per il porto, con lo Scrigno
di Pandora in spalla, il sole fece risplendere la sua pelle
ramata, mettendo in risalto i possenti muscoli del suo
colossale corpo, mentre i lunghi capelli corvini ondeggiarono
mossi dalla brezza marina. La giovane Vietnamita segui'
il mastodocntico gompagno di missione che torreggiava
sugli abitanti locali della citta' ed anche sui viaggiatori
che affollavano il porto. La donna, dalla splendida pelle
abbronzata, che sotto il sole pareva avere riflessi dorati
era intenta a fissare il mare, quando i due Cavalieri di
Atena le giunsero appresso. Il fiero Apache, con voce
gentile ed amichevole, si rivolse alla splendida donna.*


-WHOA!
Per il Grande Spirito! E' un siffatto piacere posare gli occhi
su una meraviglia di Madre Natura! I miei occhi pensavano
di aver posto lo sguardo su una Dea, non su una donna
mortale! Il mio nome e' Set-Luta, che nella vostra lingua
significa Orso Rosso! Sono stato inviato qui dal nostro comune
amico, il Capitano Voos, della Solca Venti, ed immagino di
star parlando con la bellissima AURA! Mai nome e' stato
cosi' appropriato! Nemmeno i piu' grandi tesori, gioielli ed
ori del mondo potrebbero comopetere con lei , madamigella!
Possiamo recarci in un luogo piu' discreto? Immagino che
abbia molte cose da dirci e sarebbe meglio discutere seduti,
magari davanti ad un piatto prelibato-


*Orso Rosso sorrise, mostrando i suoi smaglianti
denti bianchissimi, eseguendo un sorriso a dir poco
irresistibile, ed attese che la bellissiam donna rispose*
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Offline LU RE

  • *Re Spammone Mitologico*
  • Moderatore
  • *
  • Post: 6428
  • Cosmo: 2323
  • Sesso: Maschio
  • CHI E' LU RE ???
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #11 il: 27 Ottobre, 2017, 06:50:21 am »
*Van Anh e Set salgono sulla nave di Voos della Vela, la bellissima e veloce Solca Venti, la nave spesso utilizzata dai Saint del Grande Tempio ed incontrano il Caspitano Voos, uomo sempre affabile ed amicevole. Van Anh ha avuto il piacere di incontralo piu' volte ed egli e' sempre disponibile epremuroso. In ogni caso i due Saint si rpodigano per aiutare l equipaggio durante la navigazione, facendo qualche lavoretto. Nel frattempo Set propone alla giovane Sacerdotessa Guerrieras di tenere un profilo basso durante la loro missione, non indossare le Cloht, ma la sciandole nei Pandora Box. La ragazzina ci pensa un poco su e poi rispond eal compagno di missione*

-Sono d'accrodo Set! Vestiremo da civili e lascieremo le nostre Cloth dentro i loro Pandora Box, portandoli smpre con noi in spalla. Per quegli esseri demonaci, se vogliamo torvarli e' meglio girare di notte a mio parere! Se ne incontriamo qualcuno potremmo trovar eil modo di seguirli od interrogarli per farci portare ove il Calice di Sangue e' custodito...-

*La navigazione procede tranquilla, un viaggio rapido e senza ostacoli ,cosi' la mattina successiva la Solca Vento giunge ad Izmit. I due Silver Saint si accomiatano da Voos, lasciandolo sulla nave per tenerla pronta a salpare quando la missione sra' finita, e scendono a terra, seguendo l indicazione ricevuta dal Capitano della nave, i due si incamminano verso Aura, il contatto ad Izmit, amica di Voos, una bellissima ragazza in attesa su un molo. Set si presenta per primo alla splendida fanciulla, sfoderando uno dei suoi smalgianti sorrisi e riempiendola di complimenti per poi chiedrle di muoversi in un posto meno frequentato. Van Anh sorride ad Aura ed annuisce, quindi si presenta con una leggera riverenza*

-Piacere di conoscerti Aura,io sono Van Anh Alexandra, ed come ha detto il mio amico, siamo stati inviati dal Grande Tempio di Atena, abbiamo viaggiato sulla Solca Venti, capitanata dal nostro comune amico Voos, che e' ora intento con qualche lavoro sulla nave prorpio li a quel molo-

*La giovane Vietnamita indica la direzione ove e' attraccata la Solca Venti, poi continua*

*Ci e' stato riferito che tu potrsti darci delucidazioni su cio' che sta succedendo recentemente ad Izmit, ma credo anche io che sia meglio andare a sederci da qualche parte, magari con meno folla attorno. Meglio discutere seduti bevendo un te', che in mezzo alla folla del porto. Oppure potremmo anche andare sulla Solca Venti, cosi' potresti salutare Voos*

*Con voce amichevole e cristallina, Van Anh chiede anche lei di andare a parlare in un altro luogo proponendo o una Locanda o anche sulla Solva Venti, da lei ritenuto luogo sicuro *
HUNTERJ RIMARRAI PER SEMPRE NEI NOSTRI CUORI!!!



IIMO SBABBARI !!!!!

CHI E' LU RE???


SCHEDA VAN ANH ALEXANDRA

Offline Blood Poisoning

  • Moderatore
  • *
  • Post: 2140
  • Cosmo: 450
  • Sesso: Maschio
  • Occhi colmi di passato
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #12 il: 29 Ottobre, 2017, 18:05:35 pm »
Aura era meravigliosa, il frutto stupendo di un unione fra Cina e Turchia, i lineamenti fini delle più belle donne dagli occhi a mandorla e la pelle lucida e perfetta delle donne turche.

Il fatto che Set Lutha fosse rimasto incantato da lei non meravigliava affatto.
Lei però era intenta a fissare il mare quando i due si avvicinarono dopo essersi accomiatati dal capitano Voos bronze saint della vela.
Il suo sguardo pareva lontano e distaccato, la sua mente immersa in altre vicende...
poi la voce di orso rosso ed il suo straparlare forse a causa dell'imbarazzo per una donna così bella la fecero trasalire.

-Oh! mi spiace tanto per la mia distrazione ma era qualche tempo che attendevo qui al molo.
Benvenuti a Izmit!
la donna non era nemmeno arrossita per le parole di Set, ma un mezzo sorriso le affiorò lasciando intravedere una dentatura candida e perfetta come poche. I suoi occhi però sorridevano in pieno; profondi e penetranti del colore delle mandorle perciò marroni ma così vividi da contenere qualche gradazione di giallo. una meraviglia davvero. Set fai troppi complimenti forse ma è un piacere conoscerti, poco ma sicuro. Vieni, sarai stanco per il viaggio e una bella tazza di tè ti riporterà alla piena lucidità oppure no dipende cosa cerchi. Come sai già il mio nome è Aura .... seguimi.
Ella si girò avviandosi per la strada senza nemmeno aver calcolato la piccola Van. I veli azzurri che la rivestivano svolazzavano al suo passo sinuoso, veloce e sicuro lasciando intravedere perfettamente ogni parte del suo corpo tonico.
La folla del porto pareva non esistere per lei ed i due faticarono a tenere il suo passo.
Poi mentre camminava ella disse qualcosa di assolutamente inaspettato.
- Qui in turchia abbiamo una specie di orso che è molto piccola però, dei veri batuffoli coccolosi che i più ricchi addirittura tengono come animali da compagnia, ma sono anche abili predatori e si dice che siano molto pericolosi se spinti all'angolo.
Una volta ho visto due di loro accoppiarsi i maschi sono molto dotati devo dire..... lo stesso vale forse per gli orsi americani?

Non si girò nè pretese una risposta ma quasi con certezza stava sorridendo

Percorsero qualche isolato attraverso una calca sempre più fitta di gente di tutti i tipi. Probabilmente anche se avessero indossato delle armature d'oro nessuno avrebbe fatto caso a loro ma certo le precauzioni non erano mai troppe.
Entrarono in un edificio dal tetto bassissimo. a terra vi erano una miriade di tappeti ed alle pareti scaffalature piene zeppe di erbe e fiori e frutti e altro.
Qualsiasi tisana lì dentro poteva essere propinata.
-Amo questo posto! è il mio luogo di relax, le tisane che fa il droghiere sono miracolose curano qualsiasi malanno e calmano lo stress, la rabbia alcune addirittura ti sballano.
Poi di sopra ci sono camere che si possono affittare solo per una notte oppure per più giorni arredate con vero gusto nostrano e mai prive di compagnie, inoltre vi sono le saune e le vasche da bagno....un vero godimento
io stessa le frequento spesso perchè qui sto meglio che a casa mia  ahahahahha

Una risata squillante della donna aumentava il suo spiccato fascino. Essa non calcolava ancora minimamente la piccola quindicenne del centauro.
Neppure quando si sedettero al tavolo e Aura chiese all'oste " un tavolo per due per piacere" e la piccola Van si dovette far aggiungere un cuscino su cui sedere nei piccoli tavolini a pavimento.
Al centro del tavolino un alambicco con un lungo tubo attaccato si ergeva alto

-Se all'orso piace il fumo il narghilè potrebbe fare al caso suo...
La donna aveva già avvicinato il cuscino ancor più vicino a Set mentre lei ordinava per tutti cose a sorpresa perchè voleva meravigliare i suoi ospiti, o meglio, l'unico ospite al quale si stava interessando.

Spoiler
Cosa ne pensate della vostra guida?  :ya: :XD:   ah........ la rivalità femminile!
a voi!

ps: nel prossimo mio post metterò gli obiettivi della missione e le restrizioni per il completo successo. Per comodità vostra le metterò anche nel primo post mio della missione così da poter essere consultate con facilità
[close]
« Ultima modifica: 29 Ottobre, 2017, 18:11:19 pm da Blood Poisoning »

Offline maurocirx123x

  • God Saint
  • *
  • Post: 1256
  • Cosmo: 200
  • Sesso: Maschio
  • La Miglior Difesa e' un ATTACCO PERFETTO!
    • Mostra profilo
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #13 il: 30 Ottobre, 2017, 09:00:04 am »
*Aura si rivelo' essere veramente una delle donne piu' belle
che avesse vissuto sulla Terra. Un misto tra l etnia Asiatica e
quella Turca, aveva occhi bellisimi ed una pelle lucida e perfetta,
un corpo mozzafiato ed una bocca sensuale con dentatura bianca
e perfetta. La donna parlo' con voce calma e suadente, rivolta
solo a Set-Luta. Ella non parve troppo colpita dai complimenti
rivoltale dal colossale Apache, ma le sue parole fecero trapelare
un certo interessamento, tra gentilezza e doppisensi, la bellissima
fanciulla.  I tre percorsero qualche isolato attraverso una calca
 sempre più fitta di gente di tutti i tipi. Probabilmente nessuno li
stava notando, ma certo le precauzioni non erano mai troppe.
Entrarono in un edificio dal tetto bassissimo. a terra vi erano una
moltitudine di tappeti e cuscini soffici e colorati ed le pareti erano
colme di scaffalature con su sopra  erbe e fiori e frutti di tutti i tipi.
La splednida donna parve anche fare qualche avanches nei confronti
del prestante Orso Rosso, il cui corpo statuario non era mai passato
indifferente agli occhi di tutte le donne, ma d'altro canto parve
ignorare totalmente la giovane Van, come se non esistesse. Dopo
che Aura offri' di utilizzare un narghile' posto al tavolo ove i tre
si erano seduti, Set-Luta, con un sorriso che rivelo' i bianchissimi
e perfetti denti, si rivolse alla sensualissima fanciulla*


-WHOA!
Per Il Grande Spirito! Aura devo dire che sei una donna UNICA.
La tua bellezza el a tua gentilizza possono abbagliare chiunque,
 ed in effetti hanno colpito anche me in pieno! Putroppo ora il
compito mio e della giovane Van An qui al nostro fianco e' quello
di riportare ordine in questa zona, risolvendo il problema degli
esseri demoniaci che si sono manifestati recentemente! ...ma
alla conclusione della missione, saro' lietissimo di provare l ebbrezza
di questo narghile' in tua compagnia...a anche altro! -


*Sorridendo ed ammiccando maliziosamente, Orso Rosso
bisbiglio' qualcosa all orecchio di Aura, chinandosi al di sopra
del tavolo, torreggiando sulle due ragazze, in modo che la
sua compagna di missione non capisse bene cosa stesse dicendo*


-...inoltre potrei spiegarti meglio qualcosa sugli...
orsi americani, sempre che tu sia ancora interessata...-


*L'enorme Apache si rimese ritto al suo posto e continuo'
a parlare, nuovamente con voce chiara e squillante*


-Ma ora, e' tempo di parlare di cose serie, oh,
a proposito, e' possibile far avere qualcosa da mettere sotto
i denti anche per la mia graziosa compagna di missione? Aura,
lei e' van Anh del Centauro, Sacerdotessa Guerriera d'Argento.
Nonostant ela sua giovanissima eta' e' un Cavaliere di Atena
assai abile, il Cosmo di questa piccola selvaggia e' ampio
come il cielo stesso ed inoltre, anche se non si direbbe dall'apparenza,
la sua abilita' in combattimento e' senza eguali, sono sicuro che
anche io avrei molti problemi se mi dovessi scontrare seriamente
contro di lei...ahahah ma questo non accadra' mai! Per me la piccola
Mai Anh e' come una sorellina! E come tale mi comportero' sempre
da buon fratello maggiore, e penso che abbia necessita' di mangiare
due bocconi, se fosse possibile! Immagino che tu, mia diletta Aura,
non lascieresti a stomaco vuoto un tuo ventuale fratellino minore,
dico bene? AHAHAHAHAHA!-


*Set-Luta rise di gusto, dando una pacca amichevola sulla
spalla alla giovane Vietnamita, che per poco non si ribalto'
sul tavolo. Quindi ritorno' serio, e riprese a parlare, ma
sempre sorridendo amichevolmente e fissando la bella Aura,
fissandola come se fosse la piu bella opera d'arte che mai fosse
stata creata*


-Ci stavi ordunque apsettando, o incantevole tra
le belle! Quindi saprai che siamo stati mandati qui dal Grande
Tempio di Atene, e conosci anche il nostro buon amico, Voos
della Vela, il Capitano della Solca Venti, siamo stati inviati
qui a conferire con te, o splendida creatura,  per ricevere
ragguagli sugli spiacevoi avvenimenti degli ultimi tempi...
ci e' stato riferito di esseri mostruosi, che pare appaiano
di notte per poi sparire di giorno, che recentemente hanno
causato scompiglio qui ad Izmit e dintorni! Sapresti darci
ualche informazione piu' dettagliata? Ed inoltre... -


*il Cavaliere della Coppa abbasso' il tono della voce e
concluse il suo discorso*


-....ed inoltre hai sentito paralare di un ...
cert...calice??....-


*Set-Luta rimase quindi in attesa delle riposte della
bellissima Aura*
Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA

Scheda di Set-Lúta/Orso Rosso, Cavaliere d'Argento della COPPA:
http://saintseiyags.altervista.org/index.php/topic,10431.msg634621.html#msg634621

Offline LU RE

  • *Re Spammone Mitologico*
  • Moderatore
  • *
  • Post: 6428
  • Cosmo: 2323
  • Sesso: Maschio
  • CHI E' LU RE ???
    • Mostra profilo
    • E-mail
    • Awards
Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #14 il: 30 Ottobre, 2017, 10:36:40 am »
*Van Anh segue Set ed Aura, che pare non considerarla nemmeno, sino ad una bellissiam taverna i tre entrano e si siedono ad un tavolo. Alla piccola Vientmaita pero' non viene offerto un posto e deve quindi trovarsi un cuscino per i fatti suoi e sedersi di fianco ai due adulti che continuano tutto il tempo a chiaccherare, sorridere, bisbigliare, in un modo anche in poco ambiguo per la giovane. La ragazzina non e' infastidita dall atteggiamento della donna, immagina solo che sia piu' presa a parlare con Set, che e' il leader della missione, che con lei. Quindi si limita ad ordinare un te alla pesca ed ascoltare di due , fissando piram uno poi l altro. Notando gli sguardi strani che i due si lanciano ogni tanto, la giovane Sacerdotessa Guerriera si chiede che significato abbbiano. Van Anh non ha mai pensato agli uomini in un certo modo, anche per quello che gli stava capitando da bambina le ha fatto sempre disdegnare i maschi, a parte i suou compagni di missione e di culto, i Saint di Atena ed coloro che li aiutano. La giovane prova un affetto filiale smisurato per il suo Maestro, Deryck dei Cani da Caccia, per cui farebbe qualcunque cosa. E per Set Luta nutre un grande rispetto per le sue fenomenali cpacita' combattive, ed anche una sorta di affetto fraterno, dato che l omone e' sempre pronto a difenderla e consolarla, prorpio come si comporterebbe un vero fratellone maggiore. In ogni caso la giovane non si cura molto di cosa i due si bisbigliano e perche' se la ridono di gusto, se vogliono fare amicizia nel lro modo, ben venga. La cosa che le interessa, a Van Anh, e' ora la missione, e quindi aguzza le orechcie quando Set , alla fine dei suoi lunghi discorson, inizia a chiedere infomrazioni sulle problematiche del luogo. Con un sorriso innocente e seincero, la ragazzina esclama con voce cristallina*

-Si signorina Aura, la preghiamo di darci le infomrazioni in cui e' in possesso, dirci cio' che sa su queste abominevoli apparizioni notturne, la prego!-

*Senza malizia, senza astio, ma solo con la innocenza di chi ha ancora un cuore di bambino puro, la giovane Vietnamita freme nell attesa di sapere qulacosa di piu' sull amissione dal loro contatto, la bellissima Aura*


Spoiler
simaptica Aura! Ahahaha si ..donne...  :O_O:  che esseri strani son le donne...  :XD: in ogni caso alla piccola Van Anh ste cose non toccano, ancora troppo piccola..e soprattuto "ignara" di certe cose....ahahaha  :yea:  :zizi: :ya:  :sisi:
attendiamo obiettiviiiiiiiiii
[close]
HUNTERJ RIMARRAI PER SEMPRE NEI NOSTRI CUORI!!!



IIMO SBABBARI !!!!!

CHI E' LU RE???


SCHEDA VAN ANH ALEXANDRA

Saint Seiya GS - Il Forum della Terza Casa

Re: Missione Saint 65 Livello C1 "Un calice colmo di pietra liquida"
« Risposta #14 il: 30 Ottobre, 2017, 10:36:40 am »